Attualmente stai visualizzando la Guida per viaggiare negli Stati Uniti in camper. Guidando per il sogno americano!
Preparando la colazione durante il nostro viaggio attraverso gli Stati Uniti in camper nella Monument Valley

Guida per viaggiare negli Stati Uniti in camper. Guidando per il sogno americano!

Ciao viaggiatore avventuroso! Se stai leggendo questo articolo è perché probabilmente sei stato morso dal virus dell'avventura e Hai intenzione di visitare gli Stati Uniti in camper o camper o RV (Recreative Vehicles), come chiamano questi veicoli negli Stati Uniti?, un'elezione che promette di essere epica e piena di momenti indimenticabili!

Come madre di due figli e amante dei viaggi su ruote in qualità di camperista di grande esperienza, voglio condividere con voi la nostra esperienza di 21 giorni visitando l'affascinante terra delle opportunità in camper o meglio in un camper a noleggio questa volta. Inoltre vi dirò tutto i segreti, i consigli e gli aneddoti che abbiamo accumulato in questo viaggio davvero speciale, uno dei viaggi che inserisco nella Top 5 delle nostre avventure familiari finora. Quindi, preparati per l'avventura della tua vita!

Noi siamo la famiglia kucavanaAbbiamo viaggiato con i nostri due bambini, di 8 e 11 anni, e il nostro cane adottivo Max. Di solito viaggiamo nel nostro camper chiamato Kucavana, da cui il nome del nostro blog (Anna da piccola non sapeva come dire camper e diceva Kucavana), ma ci piace anche viaggiare in bicicletta o in aereo e con lo zaino in spalla. Apprezziamo ogni esperienza di apprendimento come famiglia e speriamo di aiutarti a godertela tanto quanto noi. Lo facciamo viaggiando.

Per esserti più vicino seguici sui nostri social network: YouTube e Instagram

Servizio di montaggio percorso immagine in camper personalizzato

Riassunto del nostro viaggio di 21 giorni attraverso gli Stati Uniti in camper

nostro il percorso è iniziato un po' accidentato, con un volo cancellato da Level, Barcellona-Los Angeles. Fortunatamente, due giorni dopo abbiamo potuto divertirci 21 giorni spettacolari e quasi 9000 km in un camper a noleggio di grandi dimensioni di Roadsurfer che abbiamo noleggiato solo vicino all'aeroporto di Los Angeles. Prima di entrare nei dettagli, lasciate che vi dia un’anteprima del nostro viaggio.

immaginare svegliati nel Grand Canyon, osserva gli animali selvatici dalle alci agli orsi, goditi l'alba più bella della tua vita nella Monument Valley e dormi sotto le stelle nel Parco Nazionale di Yellowston, dopo aver visto quasi 500 geyser e fantastiche piscine termali. Tutto questo e molto altro è possibile quando visiti gli Stati Uniti a bordo di un comodo e pratico camper o camper che ti permette di risparmiare tempo e comodità potendo visitare molto più del normale se viaggi in auto e motel che solitamente sono lontani da questi punti di interesse. Unisciti a me in questo viaggio e scopri come pianificare il tuo viaggio sulla base delle idee e delle conoscenze acquisite durante la nostra esperienza.

Horseshoe Bend, uno dei luoghi più suggestivi del nostro percorso. Incredibilmente grande!
Horseshoe Bend, uno dei luoghi più suggestivi del nostro percorso. Incredibilmente grande!

Prima di tutto: Requisiti per un viaggio negli Stati Uniti in camper, camper o altro. Lista di controllo prima del viaggio

Durante il nostro viaggio, lo abbiamo imparato La pianificazione è fondamentale in un viaggio come questo, Se soprattutto vuoi dedicare la tua vacanza a divertirti e non a risolvere problemi. Ecco perché ho scritto un post su uno guida per preparare un viaggio negli USA con una check list Che devi avere ben chiaro cosa devi preparare prima del tuo viaggio negli Stati Uniti in camper o altro. In questo post potrai vedere dal requisiti legali, questioni di sicurezza e altri preparativi come come avere Internet negli Stati Uniti, ecc…

Assistenza medica, qualcosa di importante!

 Tieni presente che l'assistenza sanitaria negli Stati Uniti è privata e può essere costosa, quindi considera l'acquisto di un'assicurazione sanitaria prima del viaggio. Un nostro amico si è rotto un braccio e Il conto era di 185.000 euro, è debitore a vita e non può visitare gli Stati Uniti. Se hai una compagnia di mutua assicurazione in Spagna, di solito copre solo 20.000 euro, quindi stipula una buona assicurazione sanitaria.

Il nostro consiglio: assumi il Stella Iati o Famiglia Iati, le 2 migliori polizze assicurative per viaggiare negli Stati Uniti. Se lo fai da questo link ci danno una piccola commissione e non ti costa nulla, viceversa. ti faranno uno sconto del 5%, aiutaci a continuare ad aiutarti con il nostro blog.

Assicurati di avere Internet sul tuo cellulare quando arrivi

Per noi l'opzione migliore: Hellofly offerte dati illimitati per mantenere aggiornati i tuoi social network e rimanere in contatto con la tua famiglia e i tuoi amici. IL la migliore opzione per prezzo e dati massimi senza dubbio. Tuttavia, tieni presente che questa opzione richiede un cellulare di ultima generazione che supporti e-sim.

Se non disponi di un cellulare di ultima generazione potresti avere problemi, anche se noi abbiamo trovato il soluzione per far funzionare le e-sim senza avere un cellulare di ultima generazione come il nostro: installa un e-sim.me prima.

La compri online e la SIM fisica arriva a casa e con la sua app adesso puoi far funzionare la e-sim scaricandola lì. Fa sì che la carta virtuale funzioni per te senza problemi, lo abbiamo verificato durante il nostro viaggio. Leggi il QR che Holafly ti invia nell'app e hai già la e-sim installata e funzionante sul tuo cellulare che non è di ultima generazione. E se è di ultima generazione, meno problemi e funziona molto facilmente per te.

Infine vi lascio il Sconto del 5% per acquistare la tua Holafly card che ci hanno regalato. Accedi al link sottostante e inserisci il codice kucavana per ottenere lo sconto. Farlo in questo link non solo non ti costa meno a causa dello sconto, ma ci aiuta anche con una piccola commissione a mantenere il nostro blog. E ricorda, non consigliamo nulla che non utilizziamo e consigliamo sempre il meglio dopo aver confrontato molto e testato, è il nostro codice etico e il nostro impegno nei tuoi confronti.

Organizza in anticipo il tuo itinerario e prenota in anticipo i campeggi pubblici se vuoi dormire in mezzo ai Parchi Nazionali.

Anche l'improvvisazione fa parte del fascino del viaggio, ma in questo caso minimizzatela, ascoltatemi altrimenti perderete tempo visitando posti meravigliosi!

Infine, a enfasi dalla posta soprattutto se viaggi in camper o camper: prenotare i campeggi il prima possibile, soprattutto in luoghi famosi come Yosemite o Yellowstone. Inoltre, approfitta delle diverse opzioni di campeggio che spieghiamo di seguito per risparmiare denaro e rendere il tuo viaggio un 10.

Momento in cui scattiamo una foto per salutare la nostra casa su ruote per 3 settimane negli Stati Uniti nel parcheggio Roadsurfer di Los Angeles
Momento in cui scattiamo una foto per salutare la nostra casa su ruote per 3 settimane negli Stati Uniti nel parcheggio Roadsurfer di Los Angeles

Noleggiare un camper o un camper negli Stati Uniti: cosa è meglio, prezzi, consigli dalla nostra esperienza

Quando iniziamo a pianificare il nostro viaggio, ci troviamo di fronte ad una decisione cruciale: Noleggiare un camper o un camper o andare in hotel? Dopo aver confrontato le opzioni e valutato le nostre esigenze, abbiamo optato per un camper capiente per 4 persone, poiché offre più spazio e comfort per la nostra famiglia ed era l'opzione economicamente migliore. Se stai cercando un'esperienza simile, ti consiglio di considerare fattori come dimensioni, attrezzature e tariffe. Puoi vedere il post su cui ho scritto la nostra esperienza di noleggio per vedere prezzi, consigli, come funziona e quali requisiti ci sono per noleggiare un camper o un camper negli Stati Uniti.

Quanto costa noleggiare un camper negli Stati Uniti?

Questa è una delle domande che mi fate più spesso. Nel post che ho indicato prima dettaglio meglio il tutto, ma vi lascio qui una prima approssimazione. IL I prezzi variano a seconda della stagione, delle dimensioni del veicolo e della durata del noleggio. In generale, il noleggio di un camper o di un camper negli Stati Uniti può oscillare tra i 150 e i 350 dollari a notte, a seconda del modello e del giorno dell'anno. Ricordatevi di prenotare in anticipo per assicurarvi disponibilità e tariffe migliori. Se puoi viaggiare in bassa stagione puoi risparmiare più della metà, scrivilo.

Un regalo

Grazie Roadsurfer per questo fantastico sconto per tutti!

Non addebitiamo alcuna commissione per le prenotazioni di noleggio che effettui, ma in questo caso lo sconto che ti fanno penso che ne valga davvero la pena, quindi lo lasciamo qui nel caso ti possa essere d'aiuto. surfista stai per sconto 150 $ sul tuo noleggio camper negli Stati Uniti se accedi a questo link ed inserisci il file CODICE: KUCAVANAAMERICA

Se preferisci noleggiare un camper o un camper attraverso l'Europa Anche loro ci hanno lasciato 100€ di sconto in questo caso metti il CODICE: KUCAVANAEUR (solo per prenotazioni superiori a 5 giorni).

L'Antylope Canyon con i suoi giochi di colori e noi che ci stupiamo ad ogni passo che lo percorriamo.
L'Antylope Canyon con i suoi giochi di colori e noi che ci stupiamo ad ogni passo che lo percorriamo.

Ma quanto costa in totale un viaggio negli Stati Uniti in camper?

Beh, dipenderà principalmente di 3 domande fondamentali:

  • Con Con quanto anticipo acquisti i voli? avanti e indietro in modo che questi ottengano un buon prezzo. Possono costarvi 600 euro andata e ritorno se li acquistate in anticipo, ma se lo fate con poco tempo, stimate che 1000-1500 euro è la normalità.
  • De Per quanto tempo sarai lì? Ogni giorno aumentano i costi del noleggio del camper, della benzina, dei campeggi o dei parcheggi per camper... Non è la stessa cosa restare una settimana o tre, ovviamente.
  • In cosa periodo dell'anno in cui andrai, L’alta stagione non è la stessa cosa della bassa stagione. In bassa stagione i costi del noleggio di un camper negli USA sono la metà!

Nel nostro caso siamo lì da 3 settimane e il nostro costo totale (con tutto, tutto compreso: voli, noleggio camper, pasti, spesa, attività, visite, benzina...) a persona è stato di 3000 €uro a persona. Nel nostro caso si tratta di un importo elevato poiché abbiamo viaggiato in alta stagione a fine agosto e acquistato i voli solo 3 mesi in anticipo. Se viaggi ad esempio in ottobre o novembre e acquisti i voli con 9 mesi di anticipo, ti verrà a costare 1500 euro per 3 settimane!V

Videoguida per gli USA in camper, camper o RV come li chiamano lì

Di seguito riassumiamo in un video tutto quello che devi sapere per viaggiare negli Stati Uniti in camper, camper o camper. Da come funziona il campeggio e il pernottamento a come vengono eseguiti lo scarico dell'acqua e gli altri servizi del camper.

Giocatore di YouTube

Campeggiare negli Stati Uniti in camper: norme generali e multe

Le norme relative al campeggio in camper o camper negli Stati Uniti sono fondamentali per evitare sanzioni. In Gli Stati Uniti vietano severamente il campeggio al di fuori dei luoghi designati, come campeggi, campeggi o aree camper, i cosiddetti RV Parks o RV Camps negli Stati Uniti. Ricordati che Sporgere oltre il perimetro del proprio veicolo con tavoli, sedie, tendalini o altri elementi è considerato campeggio. Ricordatevi quindi, per evitare multe e problemi legali, di cercare sempre i luoghi autorizzati al campeggio, che negli Stati Uniti sono, come accennavo prima, i campeggi o parcheggi per camper principalmente.  

Campeggiamo in uno dei campeggi pubblici di Yosemite lungo il nostro itinerario lungo la costa occidentale degli Stati Uniti
Campeggiamo in uno dei campeggi pubblici di Yosemite lungo il nostro itinerario lungo la costa occidentale degli Stati Uniti

Pernottamento in camper negli Stati Uniti

La il pernottamento gratuito negli Stati Uniti è generalmente vietato in qualsiasi veicolo, tranne en aree di sosta o parcheggi lungo la strada dove consentito, senza bivaccare purché non sia vietato pernottare da soli. Questa è la regola generale, anche se ogni stato dei 50 stati membri degli Stati Uniti ha le proprie normative e dispone di luoghi più o meno pubblici dove i camper (camper, camper o roulotte) possono passare la notte. Ora ti dettaglierò tutte le opzioni che ci possono essere per il pernottamento in camper negli USA che ti aiuteranno a capire un po' come è organizzato questo settore americano.

Camper contro camper negli Stati Uniti
Camper contro camper negli Stati Uniti che trascorrono la notte in un parcheggio per camper vicino a Los Angeles

Luoghi dove trascorrere la notte in camper negli Stati Uniti senza multe

Trovare luoghi sicuri e adatti dove trascorrere la notte è fondamentale per vivere serenamente il proprio camper o camper durante le vacanze. Quindi oltre a evitare multe, pianifica bene il percorso per pernottare. inizierò l'elenco con i luoghi dai più consigliati ai meno per sicurezza e fascino, ma tutti legali, che puoi utilizzare dormire con il tuo camper negli Stati Uniti.

Campeggi, chiamati campeggi, pubblici

Una delle cose che Ciò che più ci ha sorpreso e soddisfatto degli Stati Uniti è stata la vasta rete di campeggi pubblici in tutto il paese.. Rete di campeggi a livello nazionale (dello Stato degli Stati Uniti) e rete di campeggi di ogni stato federale. Tutti questi campeggi si trovano nel pagine web ufficiali di ciascun Parco Naturale o spazio naturale protetto che desideri visitare e vengono prenotati tramite gli stessi siti web. Esso il migliore di questi campeggi è la loro posizione, in luoghi e spazi naturali protetti e in enclavi spettacolari.

Sono di a prezzo molto più basso rispetto ai campeggi privati ​​o ai parcheggi per camper o ai campi per camper anch'essi privati. Un altro punto positivo. Nel nostro caso abbiamo pagato tra $ 14 e $ 50 a notte il prezzo più costoso, ma il La maggior parte costa in media circa 20 dollari, circa 18 euro per veicolo con un massimo di 6-7 persone in piazzola. hanno più o meno servizi, ma ne hanno tutti alcuni appezzamenti molto grandi, molto diversi da quelli privati ​​o dai parcheggi per camper, in mezzo alla natura e con tavolo da picnic e un anello per il campo di fuoco, un fuoco da terra con griglia per grigliate o i famosi smarshmallow come nei film. Quindi, se il tuo viaggio mira principalmente a visitare i Parchi Naturali, è senza dubbio l'opzione che ti consiglio per poter dormire in mezzo a quei Parchi e non dover percorrere chilometri extra.

Consigli sui campeggi pubblici

Infine, devo avvisarti che questi luoghi sono i più gettonati per soggiornare nei Parchi Naturali degli Stati Uniti e le riserve si esauriscono rapidamente delle loro piazzole, quindi prenota il prima possibile. Qualcosa che dovresti sapere è che, a seconda del campeggio, ce ne sono poche piazzole con ampie piazzole per veicoli. Questo è stato uno dei fattori chiave che ci ha fatto optare per un camper e non per un camper, poiché tutto ciò che è inferiore a 21 piedi è più facile da trovare un posto lì.

Parcheggia in uno dei campeggi pubblici degli Stati Uniti all'interno del Parco nazionale di Yosemite
Parcheggia in uno dei campeggi pubblici degli Stati Uniti all'interno del Parco nazionale di Yosemite

 Campeggi privati

Come ho già detto, i campeggi possono essere pubblici o privati. Campeggi privati Li troverete sempre fuori dai limiti degli spazi naturali protetti, fuori dal suolo pubblico. Al di fuori dei parchi naturali, nei primi centri abitati si trovano questi campeggi privati. Il bello dei campeggi privati ​​è che hai sempre i servizi del camper o del camper garantiti. Almeno hanno una “dump station”, un'area per svuotare e riempire l'acqua del camper o del camper. E normalmente su ogni piazzola c'è anche un “allaccio”, una torretta di allacciamento dei servizi, uno scarico per le acque grigie e nere, un rubinetto per l'acqua pulita e un palo per allacciare la corrente elettrica. A parte, come in pubblico, il tuo tavolo da picnic e il tuo anello per accendere il falò.

La La differenza tra un campeggio privato e un parcheggio per camper che ora ti racconto è che nel campeggio si possono campeggiare anche le tende., cosa che non è il caso in altri posti. Per quanto riguarda il prezzo, secondo la nostra esperienza sono un po' più economici dei parcheggi per camper, anche se più costosi dei campeggi pubblici. Circa 40-80 dollari.  

Campeggio privato negli Stati Uniti a Three Rivers
Campeggio privato negli Stati Uniti a Three Rivers

Aree per camper, chiamate lì RV Parks o RV Camps

Lo sono i parcheggi per camper o i campi per camper spazi privati (non conosciamo nessun pubblico) appositamente progettato per camper, camper e roulotte con servizi come l'allacciamento elettrico, l'approvvigionamento idrico e lo scarico, tra molti altri servizi di cui possono disporre proprio come i campeggi privati. Gli unici Gli articoli da campeggio vietati qui sono le tende.

La maggior parte dei parcheggi per camper dispone di un tavolo da picnic, di un anello per il falò e anche di un "allacciare", una torre che collega a tutti i servizi citati, e secondo la nostra esperienza sono uno dei posti più cari dove abbiamo pernottato. Abbiamo pagato dai 50 ai 120 dollari per una notte.

Come nei campeggi privati, in molte di queste strutture troviamo lavanderia, piscina, campi da gioco e altri servizi come negozi. Infine, devi anche sapere che in molti di questi Aree di sosta o Camper è presente un'area riservata ai “residenti”, cioè ai camper che vi abitano in modo più permanente o più stabile rispetto al semplice turismo di due giorni, uno stile della vita negli Stati Uniti attualmente in forte espansione.

Parcheggio per camper a Kingman, sulla Route 66
Parcheggio per camper a Kingman, sulla Route 66

Parcheggi privati ​​che permettono di pernottare gratuitamente

 un po 'Gli stabilimenti privati ​​negli Stati Uniti consentono a camper e camper di pernottare gratuitamente in cambio dell'acquisto o il consumo in essi. Questi posti sono alcuni dei migliori posti dove pernottare gratuitamente negli Stati Uniti, dato che questi parcheggi sono solitamente dotati di telecamere di sorveglianza e sono abbastanza sicuri se dormi accompagnato da altri camper o camper. Gli stabilimenti più comuni per il pernottamento gratuito sono alcuni supermercati. Wallmart, ristoranti McDonald's e molti casinò. Anche se dovresti saperlo Non tutti i Wallmart, i McDonald's o i casinò consentono il pernottamento. e puoi trovare i cartelli “divieto di pernottamento” direttamente nei loro parcheggi. Prima di passare la notte chiedere sempre alla cassa primaDato che è un luogo privato, devono darti il ​​permesso e ti avvertiranno anche della sicurezza di cui dispongono.  

Parcheggio di un supermercato Wallmart dove abbiamo dormito sulla strada per Jackson Hole
Parcheggio di un supermercato Wallmart dove abbiamo dormito sulla strada per Jackson Hole

Aree pubbliche abilitate (terreni pubblici)

 In alcuni luoghi pubblici delle aree ricreative è consentito il pernottamento in apposite aree pubbliche. I terreni pubblici non sono facili da trovare la maggior parte delle volte, solo chiedendo o facendo molte ricerche sulle mappe di ogni comune o zona circostante potrete scoprirlo. Facendo attenzione a seguire le normative locali, questi posti, a volte gratuiti ma spesso anche con un modesto pagamento nella cassetta della posta come molti campeggi pubblici, possono essere una buona opzione per un pernottamento on the road che è più economico di un parcheggio per camper o di un campeggio.

Parcheggio su una strada secondaria dove abbiamo trascorso la notte mentre attraversavamo lo Stato del Nevada
Parcheggio su una strada secondaria dove abbiamo trascorso la notte mentre attraversavamo lo Stato del Nevada

Aree di servizio o parcheggi lungo la strada

Lungo il percorso puoi trovare aree di servizio o parcheggi ai lati della strada o accanto alle stazioni di servizio dove puoi pernottare legalmente e di solito gratuitamente (anche se ci sono alcuni di questi posti anche a pagamento). . La cosa brutta di questi posti è questo Sono la cosa meno sicura e attraente in cui dormire. Solo una notte abbiamo trascorso la notte in un parcheggio a lato di una strada secondaria e perché non c'era altra scelta in quanto non c'era nulla nelle vicinanze e stavamo viaggiando per chilometri sulla strada. E la verità è che, poiché era tardi e non c'era niente nelle vicinanze in meno di un'ora se non fossimo partiti per caso, non ci è piaciuto per niente e non abbiamo dormito per niente bene.  

Svuotamento delle acque grigie in una stazione di discarica in un campeggio pubblico a Calaveras Big Trees
Svuotamento delle acque grigie in una stazione di discarica in un campeggio pubblico a Calaveras Big Trees

Servizi camper negli Stati Uniti

Avere servizi adeguati per il tuo camper o camper è essenziale per un viaggio on the road confortevole e senza intoppi. Qui dettaglio dove vengono eseguiti i servizi e dove li troverai normalmente:

Presso le stazioni di scarico, aree di scarico e riempimento acqua per camper (camper, camper e roulotte)

 Queste stazioni sono solitamente sempre almeno nel campeggi privati, in alcuni parcheggi per camper, alcuni dei campeggi pubblici più grandi o grande o dentro ambiti molto diversi all'interno di centri urbani, parchi naturali o in prossimità di strade che alcuni comuni o associazioni di proprietari di case mettono a disposizione gratuitamente o in cambio di una donazione agli utenti. IL le stazioni di scarico sono solitamente indicate dalle strade e sempre con il simbolo di una carovana con una freccia per bassi e downstream.

Negli Hook-Ups delle aree camper (RV Parks) o nei campeggi privati

Nella maggior parte dei campeggi privati, parcheggi o campeggi per camper e in alcuni campeggi pubblici troviamo anche torri di attacco di servizio, le cosiddette Hook-Up, in ogni trama per collegarsi all'elettricità e all'acqua e svuotare l'acqua grigia e nera nel foro di drenaggio.  

Percorrere le strade degli Stati Uniti in camper
Percorrere le strade degli Stati Uniti in camper

Circola e guida negli Stati Uniti in camper o camper

L'esperienza di guidare un'auto, un camper o un camper negli Stati Uniti è emozionante e talvolta può presentare anche delle sfide. Qui riassumo alcuni aspetti importanti sul traffico e sulla guida in questo vasto Paese.

Aspetti generali degli Stati Uniti su strada

Prima di mettersi al volante, è fondamentale comprendere le norme sul traffico negli Stati Uniti. Alcuni punti chiave includono:

  • Le Le norme sulla circolazione stradale variano da stato a stato, quindi è fondamentale familiarizzare con le normative locali e osservare attentamente tutta la segnaletica presente in ogni luogo.
  • La vostra patente europea è valida, ma è consigliabile avere una traduzione in inglese, quindi è meglio andare a Traffico e far fare il lavoro a loro. permesso internazionale guidando, eviterai problemi se vieni fermato da un agente di polizia poco trasparente.
  • Le le distanze sono misurate in miglia e piedi, quindi è utile conoscere le equivalenze con il sistema metrico. UN Un miglio è 1,6 chilometri e un piede è 30 centimetri.
  • Più Le strade sono molto larghe, buone e con infiniti rettilinei molto facili da guidare. Anche se ci sono anche curve e montagne a seconda di dove vai.
  • Stai attento con semafori, sono dall'altra parte dell'incrocio.
  • Ai semafori, se non dice il contrario, si può girare sempre a destra anche se è rossoo.
  • Presta attenzione alla meteorologia del paese dove andrai Sulla strada ci ha superato un tornado (per fortuna non molto grande) e anche una tempesta di sabbia che ci ha fatto soffocare in quel momento.

Guida su strada

La rete autostradale negli Stati Uniti lo è ampio e diversificato. Le autostrade/superstrade sono generalmente larghe e ben tenute (anche se c'è anche chi vorrebbe una riforma, infatti ci sono cartelli che chiedono sponsor per le strade eheheh), ma nelle zone montuose come i parchi nazionali, le strade possono diventare strette e senza spalle. In generale, queste sono le norme e i suggerimenti di cui dovresti tener conto quando guidi su strada negli Stati Uniti:

  • I i limiti di velocità variano dipende molto dalla strada e dalla statale, quindi informatevi e rispettate la segnaletica.
  • Ci avevano detto che negli Stati Uniti la guida era molto civile e non si correva. Educati al volante e civili sono, ma correre corrono è un piacere e infrangono più volte i limiti di velocità.
  • È importante avere fare attenzione con i camion, poiché nella maggior parte degli stati americani non hanno limiti di velocità inferiori a quelli delle auto e vanno molto veloci.
  • Le Le autostrade intorno alle grandi città possono avere molte corsieNe abbiamo contati fino a 8 a tratta a Los Angeles, quindi tieni d'occhio il traffico e le uscite.

Pedaggi sulle autostrade americane

A differenza di molti paesi europei, la maggior parte delle strade negli Stati Uniti non ne sono dotate pedaggi, anche se ci sono 32 dei 50 Stati, ma su strade e tratti molto specifici. In questi il ​​sistema è il pagamento con carta e non ci sono grossi problemi. Durante il nostro viaggio di tre settimane Attraverso Nevada, California, Wyoming, Idaho e Arizona, non abbiamo trovato n nessun pedaggio. Questo è un vantaggio che riduce i costi del tuo viaggio.

Mettere il gas negli Stati Uniti in un camper
Mettere il gas negli Stati Uniti in un camper

Mettere la benzina nelle stazioni di servizio negli Stati Uniti: differenze con quelle europee

La logistica del rifornimento di cibo al vostro camper o camper negli Stati Uniti ha le sue particolarità. Qui spiego alcuni dettagli importanti:

  • Il gas Si misura in galloni, e i prezzi sono indicati al gallone. Un gallone equivale a circa 3.8 litros.
  • Sebbene prima fosse più economico che in Europa, recentemente la differenza di prezzo si è ridotta a causa della pandemia. Di In media ci è costato circa 4,5 dollari al gallone.
  • Il prezzo della benzina è diverso, e lo indicano anche sui loro manifesti., a seconda che si paghi in contanti o con carta. In contanti è più economico, anche se per noi quando si cambia valuta prelevare contanti al bancomat non ha funzionato ed è meglio pagare con la carta.
  • El COSTE di benzina varia a seconda dello stato, poiché ciascuno ha le proprie aliquote fiscali. Dai 3,99 dollari al gallone nel Wyoming o nell’Idaho ai 6,2 dollari che paghiamo in California.
  • Abbiamo provato diverse app e utilizzato Google Maps per scoprire i prezzi della benzina, ma alla fine la cosa più efficace è stata guardare le stazioni di servizio che incontravamo e riempire il serbatoio quando era di circa $ 4,2 al gallone o meno, in questo modo siamo sempre riusciti ad avere il serbatoio pieno al miglior prezzo e senza deviare dal nostro percorso e spendere più carburante.
  • I tubi hanno colori opposti a quelli europei: verde per diesel e nero per benzina, con diversi indici di ottano.
  • Più Le stazioni di servizio sono automatiche e accettano carte di credito o addebito europeo senza problemi sulla stessa macchina.
Alla fine abbiamo ingaggiato Holafly, l'unica compagnia con dati illimitati per gli Stati Uniti e per la Spagna. Immagine di Steve Buissinne da Pixabay
Alla fine abbiamo ingaggiato Holafly, l'unica compagnia con dati illimitati per gli Stati Uniti e per la Spagna. Immagine di Steve Buissinne da Pixabay

Internet e GPS

Avere Internet è vitale per il GPS, per consultare le informazioni e le prenotazioni effettuate, per assumere attività o anche, come ti ho detto prima, per avere il tempo giusto per ogni luogo. ed ecco qua Opzioni 3 avere internet, anche se arrivo al punto e ti dico di non complicare le cose perché la migliore e la più economica è la carta Holfly. Abbiamo provato anche con Vodafone prepagato che era l'altra opzione dalla Spagna e alla fine ne abbiamo acquistato un secondo da Holafly per mio marito. E la terza opzione è acquistarne uno carta prepagata da lìBene, li stavamo cercando ed erano tutti molto più costosi di Holafly se volessimo dati illimitati come loro.

Conclusione migliore opzione Internet negli Stati Uniti

Per noi l'opzione migliore: Hellofly offerte dati illimitati per mantenere aggiornati i tuoi social network e rimanere in contatto con la tua famiglia e i tuoi amici. IL la migliore opzione per prezzo e dati massimi senza dubbio. Tuttavia, tieni presente che questa opzione richiede un cellulare di ultima generazione che supporti e-sim.

Se non disponi di un cellulare di ultima generazione potresti avere problemi, anche se noi abbiamo trovato il soluzione per far funzionare le e-sim senza avere un cellulare di ultima generazione come il nostro: installa un e-sim.me prima.

La compri online e la SIM fisica arriva a casa e con la sua app adesso puoi far funzionare la e-sim scaricandola lì. Fa sì che la carta virtuale funzioni per te senza problemi, lo abbiamo verificato durante il nostro viaggio. Leggi il QR che Holafly ti invia nell'app e hai già la e-sim installata e funzionante sul tuo cellulare che non è di ultima generazione. E se è di ultima generazione, meno problemi e funziona molto facilmente per te.

Infine vi lascio il Sconto del 5% per acquistare la tua Holafly card che ci hanno regalato. Accedi al link sottostante e inserisci il codice kucavana per ottenere lo sconto. Farlo in questo link non solo non ti costa meno a causa dello sconto, ma ci aiuta anche con una piccola commissione a mantenere il nostro blog. E ricorda, non consigliamo nulla che non utilizziamo e consigliamo sempre il meglio dopo aver confrontato molto e testato, è il nostro codice etico e il nostro impegno nei tuoi confronti.

Parchi naturali senza copertura, scarica le mappe offline!

Nei parchi naturali come Yosemite, Yellowstone ad esempio o in luoghi come la Monument Valley non avevamo quasi copertura da nessuna parte. Pertanto vi consigliamo, come abbiamo fatto noi, di portare con voi il Mappe di Google scaricate per poter utilizzare il tuo GPS offline se necessario. Come è fatto? Basta andare su Google Maps sul tuo telefonino, andare a destra del tuo profilo e fare clic su mappe offline, aggiungere quelle che desideri e il gioco è fatto. Infine, per lo stesso motivo, Non improvvisare il percorso e le visite e seguire il percorso ben pianificato.

Nella Monument Valley lungo un percorso a piedi
Nella Monument Valley lungo un percorso a piedi

Consigli e cose da sapere sugli Stati Uniti in camper o camper prima di partire

Viaggiare in camper negli Stati Uniti è un'esperienza unica, ma richiede alcune conoscenze e precauzioni. Qui ti do alcuni consigli vitali per il tuo viaggio che abbiamo considerato dopo Per viaggiare negli Stati Uniti in camper è molto importante sapere:

 Assicurati di portare con te a passaporto valido per almeno uno che non scada prima di 6 mesi e proceda all'autorizzazione ESTAo visto, a seconda del paese di origine. Vai al sito ufficiale per elaborarlo, è velocissimo, in 2 giorni abbiamo avuto l’approvazione dell’ESTA. Non è difficile e se andate in famiglia o in gruppo fate la richiesta per gruppo, non individualmente. Questa è la pagina ufficiale: https://esta.cbp.dhs.gov/

Registrazione del viaggiatore

Registrati come viaggiatore all'estero nella pagina di Ministero degli Affari Esteri, per essere raggiungibile in caso di emergenza durante il tuo soggiorno negli Stati Uniti. Prima di partire consulta anche il sito del Ministero degli Affari Esteri per conoscere avvisi e raccomandazioni di viaggio per gli Stati Uniti, comprese le zone da evitare e le situazioni a rischio.

Controlla gli orari

A seconda del percorso che farete, il tempo varierà. Gli Stati Uniti hanno 5 fusi orari. In Arizona, California e Nevada sono 9 ore in meno che in Spagna, ma a Wayoming, Utah o Idaho sono 8 ore in meno. Inoltre, per rendere il tutto più complicato, ad esempio, le zone gestite dagli indiani Navajo, come la Monument Valley, usano l'ora dello Utah e non l'ora dell'Arizona dove si trovano. Siamo nei guai, anche se per fortuna oggigiorno il cellulare automatizza tutto e se hai internet non dovresti pensare molto oltre a controllare l'ora sul cellulare.

Restrizioni alimentari

 Verifica restrizioni alimentari prima di trasportarne qualcuno prodotto di origine animale verso gli Stati Uniti in valigia, poiché alcuni alimenti non sono ammessi. Controlla il sito web dell'ambasciata americana per maggiori dettagli ma non rischiare multe.

Consapevolezza ambientale

Ricorda che gli Stati Uniti sono un Paese con un elevato consumo di risorse e una elevata generazione di rifiuti. Aiuta a ridurre al minimo la tua impronta ecologica durante il tuo viaggio, anche se a volte è complicato perché difficilmente si riescono a riciclare anche i contenitori.  

Il geyser Old Faithfull che esplode durante la nostra visita al Parco Nazionale di Yellowston durante il nostro percorso in camper attraverso gli Stati Uniti
Il geyser Old Faithfull che esplode durante la nostra visita al Parco Nazionale di Yellowston durante il nostro percorso in camper attraverso gli Stati Uniti

15 cose essenziali da vedere durante un itinerario attraverso gli Stati Uniti in camper lungo la costa occidentale degli Stati Uniti

Stiamo arrivando alla parte emozionante! La costa occidentale degli Stati Uniti è una terra piena di meraviglie naturali e culturali. Qui ti presento 15 cose da vedere assolutamente da non perdere sul tuo percorso in camper che ci hanno SCONVOLTO e in maiuscolo. Lo vedrai in questa raccolta Non esistono grandi città americane e se c'è una cosa in cui crediamo è che le città non sono da visitare in camper, né per comodità e, soprattutto, né per sicurezza. Sia in Europa che negli Stati Uniti sconsigliamo di recarsi nelle grandi città in camper, siete in albergo e con i mezzi pubblici le visiterete più sicuri e comodi. Ecco il 15 essenzialis da visitare in camper o camper Gli Stati Uniti sulla costa occidentale, ma non prima senza mostrarvi la nostra mappa e senza dirvi che in quest'altro post potete vedere a percorso attraverso gli Stati Uniti in camper di alcuni buoni amici.

Mappa del percorso ed elementi essenziali

Qui puoi vedere la nostra mappa delle cose essenziali e dei luoghi in cui trascorrere la notte in camper negli Stati Uniti. Se assumi il nostro servizio di assemblaggio del percorso, lo avrai interattivo nella scheda del percorso e in tutti i dettagli.

Mappa interattiva per vedere luoghi dove pernottare, parcheggiare e visitare in un itinerario attraverso gli Stati Uniti in camper
Mappa interattiva per vedere luoghi dove pernottare, parcheggiare e visitare in un itinerario attraverso gli Stati Uniti in camper
Servizio di montaggio percorso immagine in camper personalizzato

I 15 elementi essenziali

La Route 66 nel suo tratto più bello attraverso l'Arizona

Un'esperienza iconica piena di storia e paesaggi mutevoli.

Tramonto nel Grand Canyon durante il nostro itinerario attraverso gli USA in camper
Tramonto nel Grand Canyon durante il nostro itinerario attraverso gli USA in camper

Il Grand Canyon

Una delle meraviglie naturali più impressionanti del mondo.

Monument Valley dal negozio di souvenir
Monument Valley dal negozio di souvenir

Monument Valley

Un luogo unico con i suoi caratteristici monoliti di arenaria rossa.

Miscela Horshoe nel nostro itinerario attraverso gli Stati Uniti con i bambini
Miscela Horshoe nel nostro itinerario attraverso gli Stati Uniti con i bambini

Horseshoe Bend

La spettacolare ansa a ferro di cavallo del fiume Colorado.

The New Wave, un percorso attraverso paesaggi diversi e molto interessanti negli Stati Uniti in camper
The New Wave, un percorso attraverso paesaggi diversi e molto interessanti negli Stati Uniti in camper

La New Wave

Una formazione rocciosa da sogno che sembra presa da un altro pianeta.

Antylope Canyon, foto dei 4 membri della famiglia in questo bellissimo posto rossastro
Antylope Canyon, foto dei 4 membri della famiglia in questo bellissimo posto rossastro

Antelope Canyon

Uno slot canyon famoso per le sue formazioni rocciose ondulate e le luci magiche.

In uno dei punti panoramici del Bryce Canyon, ammirando i camini delle fate e gli incappucciati
In uno dei punti panoramici del Bryce Canyon, ammirando i camini delle fate e gli incappucciati

Bryce Canyon

Un parco nazionale che ospita un'impressionante collezione di pinnacoli rocciosi.

Escursione attraverso il canyon del Parco Nazionale di Zion per raggiungere i Narrows
Escursione attraverso il canyon del Parco Nazionale di Zion per raggiungere i Narrows

Parco nazionale di Zion

Un paradiso per gli amanti dell'escursionismo con canyon e formazioni rocciose uniche.

In uno dei fienili Amish nel Parco Nazionale del Grand Teton
In uno dei fienili Amish nel Parco Nazionale del Grand Teton

Grande Teton

Un parco nazionale con maestose vette montuose e pittoreschi laghi.

Alla Grand Prismatic del Parco Nazionale di Yellowstone, una delle piscine termali colorate più belle del mondo
Alla Grand Prismatic del Parco Nazionale di Yellowstone, una delle piscine termali colorate più belle del mondo

Parco nazionale di Yellowstone

 Il primo parco nazionale al mondo, famoso per i suoi geyser e la fauna selvatica.

Camminare sulla luna nel mezzo del Parco Nazionale dei Craters of The Moon nell'Idaho, negli Stati Uniti
Camminare sulla luna nel mezzo del Parco Nazionale dei Craters of The Moon nell'Idaho, negli Stati Uniti

Parco Nazionale del Cratere Luna

 Un parco che ospita un imponente cratere di un vulcano spento.

Un bagno nelle acque ghiacciate a quasi 2000 metri di altitudine del Lago Tahoe
Un bagno nelle acque ghiacciate a quasi 2000 metri di altitudine del Lago Tahoe

Lago Tahoe

Un lago dalle acque cristalline circondato da montagne, perfetto per le attività all'aria aperta.

Abbracciando una delle sequoie giganti a Calaveras Big Trees
Abbracciando una delle sequoie giganti a Calaveras Big Trees

Calaveras grandi alberi

Un posto dove ammirare le gigantesche sequoie.

La Yosemmite Valley vista da Glacier Point, uno dei migliori punti di osservazione aerea
La Yosemmite Valley vista da Glacier Point, uno dei migliori punti di osservazione aerea

Parco Nazionale di Yosemite

Un'icona della natura con cascate, valli e imponenti scogliere.

Passando all'interno di una sequoia caduta nel Sequoias National Park
Passando all'interno di una sequoia caduta nel Sequoias National Park

Sequoia National Park

 Ospita le sequoie più grandi del mondo.

 Preparatevi per un'avventura indimenticabile!

Viaggiare in camper negli Stati Uniti è un'esperienza che ti lascerà senza fiato. Dalla splendida natura alle vivaci cittadine, c'è qualcosa per tutti in questo vasto paese. Quindi carica il tuo camper, segui i nostri consigli e preparati a vivere l'avventura della tua vita negli Stati Uniti in camper! Possa la strada portarti in posti meravigliosi e momenti indimenticabili! E ricordati di raccontarci la tua avventura nei commenti, ti leggiamo!

Codice etico:

Sul nostro blog troverai link di affiliazione. Questi sono sempre collocati con la nostra più alta etica. Non pubblichiamo mai alcun servizio o prodotto che non abbiamo utilizzato prima e di cui siamo sinceramente soddisfatti. Ecco perché le nostre raccomandazioni sono sempre etiche. Inoltre, non ci sono costi aggiuntivi per la prenotazione tramite i nostri link e, d'altra parte, significa una piccola commissione per noi che ci aiuta a mantenere questo blog in modo che tu possa continuare a godertelo gratuitamente.

Questa voce ha 2 commenti

  1. Mirko

    Ciao famiglia Kucavana, stiamo programmando il nostro viaggio sulla costa occidentale e abbiamo utilizzato il tuo codice con la compagnia Roadsurfer. Domanda in base alla vostra esperienza: è sempre necessario prenotare i camper con l'allacciamento oppure si può fare tutto anche senza l'allacciamento (i campeggi pubblici solitamente sono senza corrente elettrica)? Oltre all'equipaggiamento elettrico del Camper mi riferisco anche alla ricarica di cellulari, tablet, ecc. Non mi è chiara la questione e gradirei un vostro aiuto/parere (anche per la questione della 12/120/240V che non mi va molto bene). ovviamente con la realtà virtuale). Grazie mille, il tuo blog ci è stato molto utile e ci piace molto!

    1. José Coy

      Ciao grazie mille! Bene, ci racconterai com'è andata. Per quanto riguarda i campeggi nei parchi naturali non c'è collegamento, ma in tutti i parchi c'è una discarica dove si possono fare servizi, noi non abbiamo avuto problemi in questo senso, prenotiamo i campeggi in anticipo. Invece nei parcheggi per camper avevano tutti l'allacciamento, quindi in alcuni ci hanno dato la possibilità di non usarlo e di risparmiare qualche dollaro. Per quanto riguarda la questione elettrica, il camper aveva abbastanza prese USB che funzionano con la batteria, quindi abbiamo caricato la maggior parte dell'attrezzatura tramite USB, il laptop e qualcos'altro utilizzando il generatore elettrico o quando eravamo collegati alla corrente tramite il collegamento Solo tu è necessario un adattatore per spina.

      Qualsiasi casa, inviaci un'e-mail e cercheremo di aiutarti.

      saluti

Lascia una risposta