▷ Pedralba de la Pradería, a Zamora, cosa vedere e fare dall'area camper di recente apertura
Aree camper

▷ Pedralba de la Pradería, a Zamora, cosa vedere e fare dall'area camper di recente apertura

[Totale: 1   Media: 5/ 5]

Pedralba de la Padería in camper, più possibile che mai.

Infine un'area camper in questa zona di confine tra Zamora e il Portogallo! 

A poco a poco si stanno verificando le buone notizie e nuove aperture di aree camper con servizi nelle nostre città spagnole.

Una tendenza al rialzo per i prossimi anni?

Indubbiamente le aperture e la progettazione di nuove aree camper nel nostro Paese negli ultimi anni sono un trend in crescita e qui sul nostro blog ve le spieghiamo.

Pedralba de la Pradería: la nuova area camper in questa zona tra Zamora e il Portogallo

La nuova area camper Pedralba de la Pradería è già un evento in questa zona di confine di Zamora.

Con l'obiettivo, secondo il suo assessore, di attrarre turismo in quest'area del nord-ovest dei limiti della Sierra de la Culebra e del Parco Naturale di Montesinhos, e al costo di € 14.000, è stato assegnato un parcheggio specifico per 8 camper o camper con punto di evacuazione e carico acque nere grigie e nere.

Il punto di presa dell'acqua proviene dalla rete di alimentazione generale, il cui serbatoio è adiacente ai parcheggi. Il liquame viene invece scaricato in una fossa che verrà periodicamente pulita.

Il Comune di Pedralba de la Pradería ha completato la realizzazione del progetto di parcheggio per camper, sulla “Raia Norte. A border to travel ”promossa dall'associazione AECT Duero Douro nell'ambito di Terraduero Tourism and Heritage.

Questo itinerario attraversa il confine ispanico da Salamanca a Porto in Portogallo, promuovendo il turismo tra le città di confine.

Sulla zona dei camper di Pedralba de la Pradería

  • posizione: In uno dei luoghi nella frazione di Facera de Arriba, Pedralba de la Pradería, situato in un ottimo punto di osservatorio della fauna della zona, sulla strada di accesso a Santa Cruz de Abranes, ZL-2675, una deviazione sul percorso fino al confine da Braganza attraverso il passo del Calabor fino a Puebla de Sanabria sull'autostrada regionale ZA-925, punto di transito frequente per camper spagnoli, portoghesi e altri europei.
  • posti: Per 8 veicoli
  • Servizi:
    • Con riempimento d'acqua
    • Cast grigio
    • Cast nero

I nostri complimenti al Comune di Pedralba de la Pradería per questa iniziativa

Camper in inverno

Cosa vedere e fare a Pedralba de la Pradería

Pedralba de la Pradería è un comune di confine al confine tra Spagna e Portogallo, nella regione di Sanábria, provincia di Zamora, con meno di 300 abitanti.

Si trova a 6 km dall'affascinante Puebla de Sanabria, una delle città più belle della Spagna, sulla strada C-622, a 1024 m sul livello del mare.

È un comune con 4 distretti: Calabor, Lobeznos, Santa Cruz de Abranes e Rihonor de Castilla. 

Come curiosità, devi sapere che in uno dei suoi quartieri Calobor parla galiziano. E che un altro dei suoi quartieri Rihonor de Castilla è in realtà una piccola città divisa in due parti, una spagnola e l'altra portoghese, un caso unico al confine spagnolo-portoghese dove i suoi abitanti conoscono sia lo spagnolo che il portoghese.

Cosa vedere e fare a Pedralba de la Pradería in camper

Se vai a Pedralba de la Pradería in camper, non dimenticare di vedere e fare quanto segue:

  • Goditi l'area camper di Pedralba de la Pradería del osservatorio privilegiato della fauna selvatica della zona. Si può apprezzare soprattutto nella stagione del muggito dei cervi, poiché sono frequenti gli avvistamenti di branchi di cervi.
  • Non smettere di visitare il Calabor Spa di sorgenti termali naturali, dicono che abbia una delle migliori acque curative in Spagna con un alto indice alcalino!
  • Escursione attraverso Calabor tra fiumi e paesaggi naturali e attraverso Santa Cruz de Abranes per intero Sierra de la Culebra.
  • In Wolverines, un nome che deriva dal gran numero di lupi presenti nella zona in passato, visitate il loro chiesa del Cristu de la Piedá  e il Forno Barrio de Abajo dove il pane viene cotto in rigoroso ordine di arrivo. Troverete anche vicino ai mulini fluviali attualmente in rovina.
  • Visita Rihonor de Castilla, l'unico posto in cui la stessa strada appartiene a due paesi diversi. Anche a Rihonor goditi la Sierra de la Culebra e la sua tranquillità poiché vivono solo 25 abitanti.
  • In inverno, non perderti le mascherate in cui maschere audaci ti inseguiranno per la città! un festival unico del raggio iberico!
  • Molto vicino a Robledo hai il Centro Iberico del Lupo, con i bambini un buon piano e come non visitare la città di Sanabria mentre attraversi la zona.

Sei pigro?
Progettiamo per te il miglior percorso per camper o camper

Cosa ne pensate del nostro articolo? Utile? Ne parliamo nei commenti!

Blog

Accedi agli articoli e ai contenuti del nostro blog.

Nordkapp in camper o camper

Non perderti niente

Ricevi ogni venerdì, gratuitamente, nella tua mail tutte le novità del nostro blog con il ns rivista digitale.

Bollettino

Lascia una risposta