Annecy in Francia, la piccola Venezia francese

Scopri il paese dei camper per eccellenza, il paese più camper friendly d'Europa. E scoprilo con questa guida di viaggio in Francia in camper e tanti percorsi in camper o camper che ti ispireranno nel tuo prossimo viaggio.

Guida completa per viaggiare in Francia in camper

Francia in camper: le basi della Francia che dovresti sapere prima di partire

Lingua Francia

Lingue parlate in Francia

Che lingua parla la Francia?

La lingua ufficiale della Francia è il francese. È la lingua della Francia, che ogni francese parla senza dubbio in qualsiasi parte del paese.

Sebbene ci siano altri dialetti e lingue in Francia che vengono usati, tutti non vengono insegnati o usati ufficialmente.

Alcuni di questi dialetti e lingue non ufficiali della Francia si stanno riprendendo grazie ad associazioni culturali ed enti privati ​​locali, ma in generale si tratta di lingue o dialetti poco parlati nel Paese.

Lingue non ufficiali in Francia (lingue della Francia ma la maggior parte dei dialetti del francese):

  • Bretone: lingua celtica della Francia nordoccidentale.
  • Corso: dialetto toscano della Corsica.
  • Provenzale: dialetto occitano della Provenza e della Linguadoca.
  • Occitano: lingua romanza del sud della Loira (Nizza, Val d'Aran, Béarn, Aude)
  • Catalano: che deriva dal latino gallico e si parla della Catalogna nei Pirenei orientali.
  • Franco-provenzale: lingua romanica della Savoia, Friburgo e Vallese.
  • Alsaziano: dialetto di origine germanica utilizzato in Alsazia.
  • Basco: Pirenei atlantici all'interno del cosiddetto Paese Basco-Francese.
Parole di base in francese

Alcune parole di base in francese che dovresti sapere sono le seguenti:

  • Buongiorno: Bon jour
  • Buon pomeriggio: Bon soir
  • Buonanotte: Bon nuit
  • Per favore: S'il vous plait
  • Grazie - Grazie mille: Merci - Merci beacoup
  • Prego: De rien.
  • Mi scusi: scusa, scusami
  • Sì-No: Oui-Non
  • Non capisco: Je ne comprends pas
  • Arrivederci - Ci vediamo dopo: Au revoir - À tout à l'heure
  • Quanto costa? : Combien çà coute?
  • Questo: Ce
Valuta e prezzi

Moneta di Francia

Euro.

Prezzi medi in Francia

I prezzi sono simili a quelli della Spagna, un po 'più alti nella maggior parte dei prodotti, ma non molto.

Organizzazione territoriale Francia

Organizzazione territoriale della Francia

La Francia è uno Stato centralista e territorialmente è divisa in, delegando poteri esecutivi, mai legislativi dello Stato, principalmente in:

  • 18 parti, 5 oltremare (Guadalupa, Guyana francese, Martinica, Mayotte e Reunion).
  • Dipartimenti. Con un totale di 101.
  • Comuni. Con un totale di 36.682 comuni, che equivalgono al comune.

parti Francia, escluso oltremare:

Regione

Capitale

Habitantes

Great East

Strasburgo

57 433

Nuova Aquitania

Bordò

84 061

Alvernia-Rodano-Alpi

Lione

69 711

Borgogna-Franca Contea

Digione

47 784

Brittany

Rennes

27 208

Centro-Valle della Loira

Orleans

39 151

Corsica

Ajaccio

8/680

L'isola della Francia

Parigi

12 011

Occitania

Toulouse

72 724

Alta Francia

Lille

31 813

Normandia

Ruan

29 906

Pays de la Loire

Nantes

32 082

Provenza-Alpi-Costa Azzurra

Marsiglia

31/400

Mappe: Francia sulla mappa

Se ti chiedi: dov'è la Francia, ecco la risposta.

Francia sulla mappa dell'Europa

Francia - Turismo.org

 

Mappa della Grande Francia delle sue regioni:

Mappa interattiva delle regioni della Francia

 

Capitale della Francia

Capitale della Francia

Parigi

Bandiera della Francia

Bandiera della Francia 

Primo impero francese - Wikipedia, l'enciclopedia libera

Popolazione della Francia

Abitanti Francia / Francia Popolazione:

7.098.800 persone, circa. È un paese altamente popolato e ha una densità di popolazione: circa 122 abitanti per km2.

Cibo tipico in Francia

Assaggiare la gastronomia del paese in cui viaggiamo dovrebbe essere un must nei nostri viaggi.

Supermercati

In Francia l'acquisto nei supermercati è simile a quello in Spagna. Tuttavia, i ristoranti non hanno un menu in quanto qui generalmente due portate e antipasto e posta. Di solito ci sono Formules o la Plait du Jour, una sorta di menù per il pranzo nel prezzo ma a volte con diverse combinazioni di piatti. Di solito ci sono anche menu, il più comune alle cene.

Ci sono molti ristoranti in fast food e creperie che per un prezzo basso, intorno ai 10 euro a persona si mangia bene. Ma se vuoi provare la gastronomia di qualità del paese, ha un prezzo medio a persona di 20 euro.

Comunque sia, non partire senza aver provato il seguente cibo tipico in Francia:

Cibo tipico in Francia

  • Primo fra tutti il ​​pane che non manca in Francia, baguette come prima tappa culinaria.
  • Formaggi in tutte le sue varianti: le comté (dolce), camembert, simbolo della Normandia con un forte odore, Reblochón, morbido e delizioso, Roquefort, blu e molto popolare nel mondo, capra (chévre), Brie ...
  • Quiche. Una sorta di torta salata dove uova, panna o latte e altri ingredienti si uniscono in una prelibatezza.
  • Moules frites, cozze con patatine fritte. Molto tipico anche del Belgio e soprattutto del nord della Francia. A volte ci mettono sopra salse di cipolla e formaggio.
  • Coq au vin, il tipico stufato di pollo francese che viene "affogato" con del buon vino rosso.
  • Lo stufato di manzo o boeuf bourguignon molto tipico della Borgogna.
  • Soupe à l'oignons, zuppa di cipolle. Un piatto tradizionale francese semplice ma emblematico. Con pezzi di pane, brodo di carne e cipolla caramellata, cuocere per almeno 2 ore. Delizioso.
  • Il confit d'anatra di solito super lungo, fino a 26 ore! Non è economico per questo motivo, è una vera prelibatezza.
  • La raclette. Tipico anche della Svizzera, anche se i francesi usano spesso una macchina che riscalda il formaggio. È come un antipasto ma lo mescolano con formaggio fuso e patate a parte la salsiccia.
  • Le gratin dauphinois, molto tipico della regione alpina, ma anche di tutta la Francia. È un piatto al forno di patate gratinate tagliate a fette sottili e mescolate con panna fresca o latte e molto formaggio, e talvolta funghi.
  • Ostriche, accompagnate da un filo di limone e un buon vino.
  • Cassoulet, un piatto molto tipico della parte catalana francese della Linguadoca e dei Pirenei. A Carcassonne se andate di sicuro vedrete questo piatto. È una pentola di terracotta cotta con fagioli con verdure e carne molto ricca.

... e altro ancora:

  • Le nostre insaccate o ricci di mare freschi aperti con una spruzzata di limone e accompagnati da vino bianco.
  • Il foie gras, sicuramente lo sai, poco da dire c'è 🙂
  • Cosce di rana o cuisses de grenouilles, solitamente impanate e fritte.
  • La famosa ratatouille, soprattutto una specialità del sud della Francia. Piatto famoso per i disegni e molto salutare. Misto di pomodori, aglio, zucchine, peperoni e melanzane con erbe provenzali. Molto semplice da fare e molto salutare.
  •  
  • Li spaventiamo in ogni modo. Le lumache che dicono soprattutto che le migliori sono nella regione della Borgogna. Di solito sono cucinati con burro, prezzemolo e come con l'aioli, anche se ci sono mille ottime ricette se ti piacciono le lumache.
  • Galette o crepes salate. Ce ne sono di tutti i tipi e con tanti ingredienti diversi, deliziosi. Sono molto tipici della Bretagna francese.

Dolci tipici francesi

  • Croissant al burro, sempre buonissimo per una buona colazione o merenda.
  • Tarte tatin, la torta di mele francese.
  • Castagne glassate o marrons glaces, un dolce molto dolce e buono.
  • Macarons alle mandorle, albume d'uovo e zucchero in mille gusti e colori diversi, buonissimi.
  • Crepes sucrees, crepes dolci con nutela, marmellata, zucchero, limone e zucchero, ecc ...
  • Soufflé. Un piatto delicato e leggero, molto ricco dalla consistenza morbida, ammirato in tutto il mondo. È come un soffice cupcake e ci sono cioccolato dolce e salato, formaggio ecc.

Bevande tipiche della Francia

  • Senza dubbio, il vino è il protagonista delle bevande francesi, insieme allo champagne.
  • Ma troverai anche, a seconda della zona, liquori come il Calvados in Normandia, il Cognac, ecc ...

Se non hai un camper

1 Catene o pneumatici invernali necessari per il tuo camper o camper se vai in inverno

Dovresti sapere che tra il 1 novembre e il 31 marzo in 48 dipartimenti della Francia, compresi quelli confinanti con la Spagna, è obbligatorio indossare le catene (almeno per le due ruote motrici) o le gomme invernali.

Se vuoi vedere un articolo su cosa catene e/o pneumatici invernali sono migliori per i camper, qui Vi lasciamo un articolo di cui parliamo dalla nostra esperienza nel nostro camper.

Finalmente ti lascio qui, un articolo sui consigli su cosa non dovresti mai fare sulla neve in camper.

2 Documentazione che devi portare per il tuo viaggio in Francia

Per andare in Francia, devi avere il DNI o passaporti di adulti e anche bambini come documento di riconoscimento.

Devi anche portare il tuo Certificato di vaccinazione Covid o QR code o una PCR o un test antigenico negativo per le persone di età superiore ai 12 anni. Non solo te lo possono chiedere alla frontiera, ma te lo possono chiedere in molti ristoranti, musei e altri luoghi di interesse.

D'altra parte per problemi medici devi prendere il tessera sanitaria europea in vigore, anche se dovresti sapere che in Francia c'è un ticket medico per gli stranieri nella maggior parte delle cose. Per questo motivo, e grazie alle varie esperienze dei colleghi, abbiamo deciso di portare sempre a assicurazione medica di viaggio che per il costo che ha andiamo tranquilli e tranquilli. Stipuliamo sempre un'assicurazione fuga Iati, che è pensata per viaggiare in famiglia in camper o camper, che oltre all'assicurazione medica include anche l'assicurazione contro gli infortuni per gli animali con cui viaggi o anche una piccola assicurazione per il furto dell'interno del camper. Per il prezzo ne vale davvero la pena e anche di più con il Covid ancora da queste parti. Senza impegno vi lasciamo qui uno sconto del 5% dell'assicurazione Cosa ti diciamo nel caso tu voglia chiedere un budget ad un prezzo migliore.

 

Abbiamo impostato un percorso per camper Click & Go totalmente personalizzato, dove devi solo fare clic e dimenticare di pensare a dove andare, dove parcheggiare, cosa visitare, dove passare la notte con il camper e persino cosa fare. 

Un percorso concordato con te, sempre secondo i tuoi gusti e le tue esigenze, affinché tu possa partire con calma, in sicurezza e il tuo viaggio in camper sia indimenticabile!

 Inoltre, se è la tua prima volta in un camper, ti consiglieremo dove affittare il camper, come funziona un camper e sulle normative vigenti del paese in cui ti recherai in una videochiamata di 1 ora.

E infine, te diamo supporto sul tuo percorso.

PREZZO: A seconda dei giorni del viaggio organizzato in camper da montare.

ACCEDI QUI PER RICHIEDERE IL TUO PERCORSO PERSONALIZZATO

3 Norme su parcheggio, pernottamento e campeggio in camper in Francia

Viaggiare in Francia in camper è il più semplice. Senza dubbio, i percorsi per camper in Francia sono tra i migliori in Europa.

Regolamento sul parcheggio e pernottare in camper in Francia liberamente

I regolamenti in Francia, regolano che puoi parcheggiare e pernottare ovunque un veicolo possa farlo, purché non sia accampato (lasci il perimetro del tuo veicolo, cioè estrai tavoli, sedie, ecc.), come in Spagna anche se con particolarità, che vedremo più avanti. Questa è la regola generale, puoi parcheggiare e pernottare senza problemi se non c'è un divieto esplicito.

Regolamento sul campeggio in camper in Francia

Il campeggio in Francia è regolato meticolosamente in vari modi a seconda della regione e del sito.

Ora come regola generale Il campeggio libero (togliere sedie da tavolo, aprire finestre, tende da sole...) è vietato in tutta la Francia in questi luoghi:

  • Dal mare
  • In parchi naturali o aree ambientali protette
  • Nelle strade e nelle strade pubbliche
  • A meno di 500 metri da un'attrazione turistica
  • Nelle fattorie private senza permesso

Al di fuori di questi siti, dobbiamo esaminare ogni caso della regione in cui ci troviamo e del luogo, un maremoto normativo.

Ma come regola generale, al di fuori dei siti sopra menzionati, se non ci sono divieti, potremmo portare fuori la nostra tenda da sole, tavolo e sedia per mangiare senza problemi. 
Un'altra cosa importante da sapere è che il La cultura francese dei camper è di grande rispetto ed educazione, il che significa che nessuno pensa di lasciare il proprio tavolo, sedia e tenda da sole ovunque tutto il giorno. Lo fanno solo al momento dell'uso e poi raccolgono tutto velocemente. Dovresti sempre farlo anche in questo modo, in modo che il campeggio libero sia ancora tollerato in Francia al di fuori dei siti che abbiamo menzionato sopra.

Servizi e aree per camper in Francia

La Francia in camper è molto facile poiché ha la più grande rete di aree camper in Europa con più di 6000 aree camper. Aree camper con tutti i servizi di svuotamento e riempimento acqua e molte con elettricità. 

La maggior parte delle piazzole per camper o camper sono comunali e gratuite oa prezzi molto bassi, meno di 10€ per 24 ore.

Praticamente in tutti i punti di interesse o località turistiche troverete un'area camper, generalmente sempre centrale o ben collegata al centro dei paesi.

I francesi hanno un dottorato in campeggio e roulotte e si vede.

Oltre a queste aree camper, troviamo una rete di pernottamenti in aziende agricole e vigneti molto importanti dove permettono di pernottare e campeggiare in cambio dell'acquisto di km0, questa rete è quella formata da France Passion.

autostrade

In generale le strade sono molto buone in Francia. Quelle nazionali di solito hanno una banchina e di solito vanno bene, anche se a seconda della zona troverai molti cambi di pendenza, curve e molto traffico a doppio senso.

Le autostrade sono fantastiche, ma contro i prezzi scandalosi. In alcuni tratti ci sono autostrade, tuttavia sono minime.

Infine, dovresti sapere che dal 1 novembre al 31 marzo in 48 dipartimenti della Francia, compresi quelli confinanti con la Spagna, è obbligatorio portare catene (almeno per le due ruote motrici) o pneumatici invernali.

Se vuoi vedere un articolo su cosa catene e/o pneumatici invernali sono migliori per i camper, qui Vi lasciamo un articolo di cui parliamo dalla nostra esperienza nel nostro camper.

Più di 20 percorsi attraverso la Francia in camper o camper per ispirarti

Scopri diversi percorsi attraverso la Francia in camper. Itinerari attraverso la Francia in camper verso le diverse regioni e dipartimenti di questo grande paese camper-friendly, dove viaggiare in camper sarà facile.

Espandi l'area di tua preferenza e scopri i diversi percorsi attraverso la Francia in camper o camper.

Più percorsi in camper o camper in tutto il mondo

Percorsi camper in Spagna

Successivamente, accedi a diversi articoli utili che possono aiutarti a pianificare le tue fughe in camper o in camper in Spagna.

Percorsi di camper in Belgio

Successivamente, accedi a diversi articoli utili che possono aiutarti a pianificare le tue fughe in camper o in camper in Spagna.

Blog

Accedi agli articoli e ai contenuti del nostro blog.

Nordkapp in camper o camper

Non perderti niente

Ricevi gratis, nella tua mail tutte le novità del nostro blog, i prossimi raduni camper e anche 2 regali esclusivi per te.

Bollettino

Scriviamo in questo blog per amore del viaggio e della scrittura. Con l'unico obiettivo di aiutarti a pianificare i tuoi viaggi. Per questo motivo, indipendentemente dal fatto che questo post ti sia servito o meno, apprezziamo i tuoi contributi e commenti per migliorarlo.
Kucavana
Famiglia
sommario
Elenco di diverse proposte di percorsi camper in Francia
Articolo Nome
Elenco di diverse proposte di percorsi camper in Francia
Descrizione
Elenco di diverse proposte di percorsi camper in Francia
Autore
Editore Nome
Kucavana
Editore Logo

Lascia una risposta