Stai visualizzando l'Alsazia in camper a Natale: consigli, mappa, percorso e altro ancora
Chiesa di Thann e mercatino delle pulci in camper a Natale

Alsazia in camper a Natale: consigli, mappa, percorso e altro ancora

Fare clic per votare questa voce!
(Voti: 1 Media: 5)

Goditi l'Alsazia in camper a Natale come non ti sei mai goduto le festività natalizie.

Con questo articolo vogliamo spiegare la nostra esperienza, le lezioni apprese a destinazione e quindi aiutarti a preparare il tuo prossimo viaggio in camper attraverso l'Alsazia a Natale con un camper, un camper, un'auto o altro.

Un articolo specifico sul nostro percorso in camper dal ns Guida completa per viaggiare in Alsazia a Natale.

Siamo la famiglia Kucavanera, viaggiamo con il nostro camper Kucavana, con i nostri due bambini di 7 e 10 anni e i nostri due cani Max e Bloom

Seguici in diretta sulle reti!

Se ti piace quello che condividiamo qui, seguici in diretta sui nostri canali Instagram  y Youtube, saremo ancora più vicini a te per qualsiasi cosa tu abbia bisogno.

E se vuoi risparmiarti grattacapi, tempo e, alla fine, soldi, affidati alla nostra consulenza e al servizio di montaggio percorso camper personalizzato. Clicca qui sotto e inizieremo ad aiutarti:

Monta il percorso personalizzato
Monta il percorso personalizzato

Alsazia in camper: Strade, parcheggio, campeggio e pernottamento in camper in Francia

Regolamento sul parcheggio e pernottare in camper in Francia liberamente

I regolamenti in Francia, regolano che puoi parcheggiare e pernottare ovunque un veicolo possa farlo, purché non sia accampato (lasci il perimetro del tuo veicolo, cioè estrai tavoli, sedie, ecc.), come in Spagna anche se con particolarità, che vedremo più avanti. Questa è la regola generale, puoi parcheggiare e pernottare senza problemi se non c'è un divieto esplicito.

La realtà però è che in Alsazia a Natale c'è una certa saturazione di camper e camper e a volte è molto difficile trovare parcheggio o una zona dove passare la notte e parcheggiare. Soprattutto, la difficoltà a parcheggiare è da mezzogiorno e pomeriggio.

Parcheggio dove abbiamo passato la notte a Colmar dopo 2 ore alla ricerca di un posto in zona e altri parcheggi
Parcheggio dove abbiamo passato la notte a Colmar dopo 2 ore alla ricerca di un posto in zona e altri parcheggi

Regolamento per il campeggio in camper in Francia e in Alsazia

Il campeggio in Francia è regolato meticolosamente in vari modi a seconda della regione e del sito.

Ora, come regola generale, Il campeggio libero (togliere sedie da tavolo, aprire finestre, tende da sole...) è vietato in tutta la Francia in questi luoghi:

  • Dal mare
  • In parchi naturali o aree ambientali protette
  • Nelle strade e nelle strade pubbliche
  • A meno di 500 metri da un'attrazione turistica
  • Nelle fattorie private senza permesso

Al di fuori di questi siti, dobbiamo esaminare ogni caso della regione in cui ci troviamo e del luogo, un maremoto normativo. La cosa buona è che in Alsazia vige la regola generale.

Così. di norma, al di fuori dei siti sopra citati, se non ci sono divieti, potremmo portare fuori la nostra tenda da sole, tavolo e sedia per mangiare senza problemi. 
Un'altra cosa importante da sapere è che il La cultura francese dei camper è di grande rispetto ed educazione, il che significa che nessuno pensa di lasciare il proprio tavolo, sedia e tenda da sole ovunque tutto il giorno. Lo fanno solo al momento dell'uso e poi raccolgono tutto velocemente. Dovresti sempre farlo anche in questo modo, in modo che il campeggio libero sia ancora tollerato in Francia al di fuori dei siti che abbiamo menzionato sopra.

Area camper a pagamento pubblico di Eguisheim
Area camper a pagamento pubblico di Eguisheim

Servizi e aree camper in Francia e in Alsazia in camper

La Francia in camper è molto facile poiché ha la più grande rete di aree camper in Europa con più di 6000 aree camper. Aree camper con tutti i servizi di svuotamento e riempimento acqua e molte con elettricità. 

La maggior parte delle piazzole per camper o camper sono comunali e gratuite oa prezzi molto bassi, meno di 10€ per 24 ore.

Praticamente in tutti i punti di interesse o località turistiche troverete un'area camper, generalmente sempre centrale o ben collegata al centro dei paesi.

I francesi hanno un dottorato in campeggio e roulotte e si vede.

Oltre a queste aree camper, troviamo una rete di pernottamenti in aziende agricole e vigneti molto importanti dove permettono di pernottare e campeggiare in cambio dell'acquisto di km0, questa rete è quella formata da France Passion.

In viaggio attraverso l'Alsazia in camper a Natale
In viaggio attraverso l'Alsazia in camper a Natale

autostrade

In generale, le strade sono molto buone in Alsazia. Quelle nazionali di solito hanno una spalla dura e di solito sono buone, sono abbastanza piatte e facili.

Le autostrade sono eccellenti, ma contro i prezzi abusivi. In alcuni tratti sono presenti autostrade, tuttavia sono minime.

Infine, devi sapere che tra il 1 novembre e il 31 marzo in 48 dipartimenti francesi, compresi quelli confinanti con Spagna e Alsazia, è obbligatorio indossare catene (almeno per entrambe le ruote motrici) o pneumatici invernali.

Se vuoi vedere un articolo su cosa catene e/o pneumatici invernali sono migliori per i camper, qui Vi lasciamo un articolo di cui parliamo dalla nostra esperienza nel nostro camper e di seguito avete consigli e un video sui viaggi in camper con la neve.

Famiglia Kucavana a Colmar in camper a Natale
Alsazia in camper a Natale. Famiglia Kucavana a Colmar in camper a Natale

La nostra esperienza in Alsazia in camper a Natale

Se quello che stai cercando è goderti la magia del Natale ed essere accolto in camper o camper, l'Alsazia in camper a Natale in Francia è sempre una buona opzione. Un'ottima opzione per i viaggiatori nello spirito natalizio desiderosi di belle città, buona gastronomia e visite uniche.

Inoltre, è come entrare in una storia di Natale. Con i suoi paesi addobbati, tutti pieni di luci, le sue accattivanti bancarelle del mercatino di Natale, il suo "vin chaud" (vino caldo speziato dai mille sapori), paesi e città bellissime dove, in più, siamo tutti i benvenuti con il nostro camper o camper per quelli che, come noi, sono motorhome incalliti.

Il nostro video riassuntivo dell'Alsazia in camper a Natale

Il nostro itinerario attraverso l'Alsazia a Natale nel nostro camper

Come sai, viaggiamo quasi sempre con il nostro camper chiamato Kucavana. E questa volta non facciamo eccezione.

Visitare l'Alsazia a Natale in camper, camper o con la propria auto o con i mezzi pubblici è facile e tutto è fattibile, anche se è vero che a volte il sovraffollamento dei parcheggi e delle aree camper rende poco regolare il tempo.

In questo post vi spieghiamo un percorso che ripetiamo dopo esattamente 9 anni. Un itinerario di 10 giorni attraverso la Foresta Nera e l'Alsazia.

La prima volta abbiamo fatto la via in estate. Siamo rimasti stupiti da tutto ciò che abbiamo visto. Ci siamo goduti la via per 15 giorni con Arnau, il nostro figlio maggiore, che aveva appena un anno. Di quel primo viaggio conserviamo il ricordo di aver visto i primi passi del nostro figlio maggiore.

Sarà stato forse per quel dolce ricordo, per i paesaggi di cui abbiamo goduto o per la pace che tanti suoi angoli ci hanno regalato, che in questa occasione abbiamo ripetuto il percorso ma in un momento speciale, a Natale.

Abbiamo fatto i nostri primi 5 giorni attraverso la Foresta Nera in Germania e i suoi migliori mercatini di Natale, un post che hai sul blog. Gli ultimi 5 giorni abbiamo visitato l'Alsazia, che è il viaggio che vi raccontiamo ora con l'aggiunta dell'esperienza del viaggio precedente.

È un viaggio 2×1 ideale, poiché la Foresta Nera si trova a pochi chilometri dall'Alsazia e il contrasto compensa il viaggiatore.

La Foresta Nera è tranquillità, vita locale, natura, solitudine e, al contrario, l'Alsazia a Natale è trambusto e tanto turismo per la grande bellezza delle sue città fiabesche.

Tahnn mercatino di Natale a Natale nevica
Tahnn mercatino di Natale a Natale nevica

Alsazia in camper a Natale: prezzo e costi del nostro viaggio

In questo viaggio di 10 giorni attraverso l'Alsazia a Natale e la Foresta Nera abbiamo trascorso un totale di €uros 1710 viaggiando con il nostro camper.

Se desideri maggiori dettagli sui prezzi, dai un'occhiata al nostro prossimo post: Alsazia Natale prezzo.

Se non hai un camper o un camper e devi noleggiarlo, devi aggiungere tra i 70 e i 180 euro al giorno del noleggio.

Per noleggiare un camper a buon mercato, ti consigliamo di farlo direttamente in Francia, un buon trucco. Lì sono molto più economici poiché c'è più offerta che in Spagna. E se vuoi trovare il prezzo migliore, guarda sempre su Yescapa, una piattaforma di noleggio camper tra privati, come airB&B, dove il prezzo è inferiore a quello tra professionisti.

Se lo noleggi tramite questo link con Yescapa troverai il miglior prezzo senza costi aggiuntivi e in più ci aiuterai a continuare a scrivere su questo blog.

L'Alsazia in camper a Natale: cosa ci è piaciuto di più e cosa ci è piaciuto di meno

La parte migliore del nostro viaggio è stata…

  • Ammira città fiabesche come Eiguishem, Riquehwir, Ribeauvillé...
  • Colmar e Strasburgo come belle città, con molta vita, molti mercatini di Natale diversi e angoli più belli.
  • Visita il castello di Haut-Koeningsbourg e i panorami da lì, potendo camminare per un po' attraverso una foresta tranquilla e solitaria.
  • Mangiare crepes alla Nutella e manalas, bambole di brioche tipiche dell'Alsazia in Avvento.
  • Il vin brulè che riscalda l'anima e le mani nelle notti fredde
  • La neve che ci è caduta addosso in alcune città. Lo ha reso un viaggio natalizio al 100%.
  • Scoprire che l'Alsazia ha molta Germania e molte tradizioni molto diverse da quelle spagnole a Natale.
  • Esci dalle città più famose e vai in altre città senza folla che guardano i loro mercati con calma come è successo a noi a Bergheim o Tahnn.
  • Osserva come accogliamo camper e camper in tutte le località con aree camper o parcheggi allestiti e riservati ai camperisti.
Manalas, bambole brioche alsaziane per l'Avvento
Manalas, bambole brioche alsaziane per l'Avvento

La parte peggiore del nostro viaggio è stata...

  • Il gran numero di persone nella maggior parte dei paesi e delle città. Una massa di turisti, gente locale senza vita. Molto diverso dai mercatini tedeschi che sono un luogo di ritrovo per la gente del posto dopo il lavoro.
  • Guarda come Strasburgo non ha ancora un parcheggio per camper e devi andare nella vicina città tedesca per passare la notte con un viaggio di 40 minuti a piedi e in tram.
  • Il sovraffollamento ha fatto sì che in alcune città non riuscissimo a trovare un posto dove parcheggiare o dovessimo passare molto tempo alla ricerca di un posto libero.
  • Che non aveva più nevicato. Amiamo la neve e la nostra idea di andare a sciare in qualche stazione sciistica alsaziana non poteva che essere.
  • È molto difficile quadrare l'intero percorso per poter vedere i mercati nei giorni e negli orari in cui sono aperti. Ha richiesto molta pianificazione e preparazione in anticipo, e anche in alcuni punti non siamo riusciti a farcela.
  • Che i mercatini non durino fino ai re, per poter distanziare i turisti e le visite. Forse così ci sarebbe meno affollamento la settimana del Ponte dell'Immacolata, che è anche festa di San Nicola in molte località d'Europa.
  • Non avendo avuto più giorni per godersi di più l'Alsazia a Natale!
Colmar a Natale con le sue case a graticcio illuminate e affollate di gente
Colmar a Natale con le sue case a graticcio illuminate e affollate di gente

12 cose da sapere e consigli per viaggiare in camper in Alsazia a Natale

1 Se vai in camper o in camper non ci sono problemi per il pernottamento o per i servizi, ma ci sono sovraffollamenti durante il ponte di dicembre e per questo ti diamo qualche consiglio.

Andare in camper in Francia è sempre facile, la maggior parte delle sue città pensa a noi. Tant'è che su questo percorso quasi in tutte le sue località è presente un'area camper o parcheggi a noi riservati e anche alcuni campeggi.

La cosa brutta è che a volte questi posti sono affollati e il parcheggio diventa un'odissea, soprattutto se vai al ponte Purísima, che è quando ci sono più turisti, sia spagnoli che altri europei con feste come San Nicolás.

Il nostro consiglio armatevi di pazienza e muovetevi meglio al mattino. Prima delle 17:XNUMX, cerca di raggiungere il tuo posto dove trascorrerai la notte, altrimenti tutto può diventare molto complicato dopo quell'ora.

Nel camper che nevica a Tahnn
Nel camper che nevica a Tahnn

2 In Alsazia fa freddo e di solito nevica: le ruote o le catene invernali sono obbligatorie dal 1 novembre al 31 marzo

Quanto detto se venite con il vostro mezzo, qualunque esso sia dal 1 novembre al 31 marzo in questa zona della Francia è obbligatorio portare con sé pneumatici invernali o catene.

Un consiglio, da anni in camper usiamo pneumatici 4 stagioni omologati per la neve tutto l'anno e vi assicuro che sono perfetti sulla neve senza dover mettere catene (se non c'è ghiaccio) e vi dimenticate di cambiali pneumatici tutto l'anno, non consumano molta più benzina e per di più ti tirano fuori dai guai nel fango durante gli altri periodi dell'anno.

Sicuramente ti aiuterà anche vedere il nostro video di problemi sulla neve in camper e soluzioni

3 Documenti richiesti: carta d'identità o passaporto + tessera sanitaria europea o assicurazione di viaggio

Per questo viaggio non dimenticate di portare con voi il vostro documento d'identità o passaporto valido sia per adulti che per bambini e anche per qualsiasi problema di salute la tessera sanitaria europea che potete ottenere sul sito della previdenza sociale e riceverla a casa.

Inoltre, da anni siamo abituati a stipulare un'assicurazione di viaggio da Iati Escapadas, che, a causa del suo costo, andiamo più tranquilli con i bambini e sappiamo che in seguito evitiamo qualsiasi cosa i costi che la sanità ha in Francia. Lascio qui il link con lo sconto che oltre allo sconto se lo assumi tramite questo link ci aiuti a continuare a scrivere sul blog.

Sosta al mercatino di Natale di Colmar
Sosta al mercatino di Natale di Colmar

4 Per vedere tutti i mercatini di Natale devi pianificare il tuo viaggio, non tutti sono aperti tutti i giorni oa tutte le ore

Ogni città e mercato è diverso. La maggior parte di essi, con l'aumento del turismo, è aperta tutti i giorni, soprattutto il pomeriggio, ma non tutti.

Se quello che vuoi è vedere le città dell'Alsazia a Natale con i loro mercatini aperti, devi pianificare il tuo itinerario. Guarda il sito ufficiale dove hai tutte le città, mercati, orari e giorni di apertura: https://www.noel.alsace/

E ricorda che possiamo organizzare l'intero percorso per te, facendoti risparmiare tempo e rendendo il tuo percorso un viaggio di 10.

5 Il meglio, quanto sono belle le città. Il peggio, il turismo di massa e poca gente del posto

Così com'è. Le migliori sono le sue bellissime città da favola. La cosa peggiore è che il turismo che c'è in Alsazia a Natale è impressionante. Non vedi la vita locale quasi francese o autentica di Natale.

Mappa dell'Alsazia in camper a Natale

Scopri su questa mappa tutti i punti di interesse in Alsazia in camper a Natale. Tutti luoghi accessibili con il camper e dove ci sono punti o parcheggi autorizzati dove i camper possono sostare bene o anche pernottare.

I 20 elementi essenziali dell'Alsazia a Natale in camper

Nel post seguente, scopri i 20 piani essenziali in Alsazia a Natale con un camper, un camper o indipendentemente come desideri.

Il nostro itinerario in Alsazia in camper a Natale

Successivamente, dettagliamo il percorso che abbiamo fatto durante il nostro secondo viaggio attraverso l'Alsazia in camper.

Il nostro percorso è iniziato con una prima sosta in Alsazia presso l'Ecomuseo dell'Alsazia ma è proseguito prima verso la Foresta Nera tedesca, percorso che potete vedere sul nostro blog.

Case a graticcio di Bergheim
Case a graticcio di Bergheim

Dopo la Foresta Nera torniamo in Alsazia da nord, dalla sua capitale, Strasburgo, e da lì il nostro percorso scenderà a Colmar attraverso varie tappe.

Dopo Colmar in direzione sud, ci fermiamo in un'ultima destinazione alsaziana: Eguisheim. E questo è stato il nostro itinerario di quest'ultimo viaggio che abbiamo fatto attraverso l'Alsazia in camper a Natale.

Riassunto del percorso:

  • 1 Ecomuseo dell'Alsazia
  • 2 Tann
  • 3 Strasburgo
  • 4 Castello delle fiabe di Haut-Koenigsbourg
  • 5 Bergheim
  •  6 Ribeauville
  • 7 Richwhir
  • 8 Turckheim
  • 9 Colmar
  • 10 Eguisheim
Colmar ei suoi canali in barca
Colmar ei suoi canali in barca

Oltre a scoprire più in dettaglio e vedere le foto di tutti questi luoghi, di seguito, puoi scoprire i 20 piani essenziali da fare e vedere in Alsazia a Natale attraverso le nostre due esperienze in Alsazia in camper nel seguente post:

Speriamo che questo post vi sia stato utile e ricordatevi di lasciarci un commento qui sotto sia per ringraziare quanto scritto sia per rispondere alle vostre domande.

Ultimi post del blog

Lascia una risposta