Quando viaggiare in camper

Quando viaggiare in camper

[Totale: 1   Media: 5/ 5]

Quando viaggiare in camper? 

Se ti stai chiedendo quando puoi viaggiare in camper e dubiti tra pieno inverno e ondate di caldo ...

La risposta è chiara: tutto l'anno! e anche molto comodamente.

Questi veicoli sono perfetti per andare sci e dormire sulle piste da sci o per spostarsi al spiaggia d'estate. 

En estate, l'ottimale è avere un Viesa, Oneill o aria condizionata per non essere sopraffatti dal calore; ma come a casa. E in inverno, riscaldamento statico. Cosa scegliere per evitare di morire di calore è un problema personale e d'uso.

Noi portiamo un dispositivo di raffreddamento Vedere Poiché il nostro tipo di viaggio è più stradale, con pochi campeggi e aree camper con elettricità. Pertanto, avevamo bisogno di un'aria per l'estate ma questo ci avrebbe dato autonomia. In questo caso, Viesa è un dispositivo di raffreddamento umidificante, che non dipende dall'essere collegato alla rete elettrica e che offre molta autonomia poiché non spreca quasi acqua o batteria. Possiamo collegarlo 24 ore senza problemi e ci aiuta a ridurre la temperatura in media da 10 a 5 gradi. 

Ti assicuro che mostra molto. Tanto che ci permette di dormire con tutte le finestre chiuse in piena estate, mangiare a mezzogiorno con tutto chiuso e il sole splende, o addirittura lasciare il nostro cane dentro senza alcun problema (al contrario, quindi non vuole lasciare il camper).

Questo non è un aria condizionata, quindi se stai cercando quel frigorifero freddo non lo avrai con il Viesa. Lo avrai con un buon climatizzatore, un'ottima opzione se ti piace andare in campeggio di più.

Dispositivo di raffreddamento del camper o aria condizionata?

Anche se onestamente l'ideale sarebbe sicuramente portare entrambi. L'aria condizionata ha un'autonomia di circa due ore, quindi sicuramente aiuterebbe anche a rinfrescarsi. Puoi anche montare batterie ausiliarie e avere un climatizzatore con maggiore autonomia. Ma ovviamente, qui dobbiamo parlare di soldi e prezzi.

Un dispositivo di raffreddamento Viesa con montaggio incluso costa circa € 1.500, un condizionatore d'aria, lo stesso circa € 1.500. Ora, se vuoi montare un climatizzatore con batterie ausiliarie che si moltiplicheranno per un costo più elevato e non ti darà nemmeno la piena autonomia.

Davvero, come puoi vedere, il quando viaggiare in camper non è un problema. Al contrario, è un grande vantaggio, per tutti i comfort dei camper di oggi.

Ciò che di solito preoccupa di più quando si viaggia in camper, verso i camper più recenti, è il guidare e pernottare con il camper in zone innevate. In questo caso, ti abbiamo scritto un post con tutto ciò che devi sapere per andare sulla neve in un camper e poter goderti lo sci e la neve in un camper. clic qui e te lo spiegheremo.

Per viaggi brevi o lunghi?

a week-end o anche per vacanza lunga

Ci sono persone come AC come famiglia, Sergio Sánchez o Ligrones che vivono viaggiando come una famiglia per anni in un camper e non si divertono! 

Pertanto, non è solo per le fughe del fine settimana. Fallo quando vuoi, finché vuoi e dove vuoi!

Naturalmente, se forse lo prendi solo per le vacanze, puoi considerare di affittare più di acquistarne uno. 

MANUALE PER VIAGGIARE IN UN AUTOCARRO

Fai clic su ciascuna delle sezioni per sapere tutto e di più su come viaggiare in camper:

Altri post correlati su quando viaggiare in camper

Fughe in AC per ispirarti

Elenco dei post con i diari di fuga che abbiamo realizzato nel nostro camper con e senza neve

Lascia una risposta