In questo momento stai guardando ▷ 10 consigli di base per l'acquisto di un camper di seconda mano [GUIDA PER PRINCIPIANTI]

▷ 10 consigli di base per l'acquisto di un camper di seconda mano [GUIDA PER PRINCIPIANTI]

Fare clic per votare questa voce!
(Voti: 3 Media: 4.7)

Alla fine!! Stai per acquistare un camper di seconda mano per iniziare a vivere tante nuove esperienze in famiglia o in coppia che cambieranno la tua vita. Quale camper scegliere? Come colpire? Quanto investire?

Ecco i nostri 10 consigli di base per l'acquisto di un camper di seconda mano

Introduzione

È il tuo sogno!

Hai già deciso di chiedere consiglio per acquistare un camper di seconda mano. Vuoi scoprire destinazioni che cambieranno la tua vita per sempre.

Alla ricerca dell'opzione migliore ...

Dopo ore e ore a cercare su Internet il miglior camper di seconda mano, camper di seconda mano economici da privati ​​... ti senti un po 'perso tra innumerevoli annunci che offrono questo o quel modello di camper, senza darti consigli veramente utili.

Ti aiutiamo ...!

Quelli di Kucavana (abbiamo percorso più di 100.000 chilometri e più di 200 destinazioni visitate da roulotte, furgoni e camper) hanno creato Questa guida con i 10 consigli di base per l'acquisto di un camper di seconda mano.

Seguila e avrai ragione!

Suggerimenti per l'acquisto di un camper di seconda mano

Foto: https://www.hymer.com/

Guida 10 consigli per acquistare il tuo camper di seconda mano:
Diventa un esperto!

I camper di seconda mano costano meno, ma quando non ne sai niente puoi preoccuparti: come non sbagliare con il prezzo, con le buone condizioni della meccanica o con l'attrezzatura.

 Scopri i consigli più utili che, in base alla nostra esperienza, ti aiuteranno a scegliere il camper giusto. Guarda tutto ciò che devi sapere in modo che l'acquisto del tuo camper o camper di seconda mano sia un successo.

1 Il tuo piano delle esigenze

Pianifica le tue esigenze: chi viaggerà, dormirà, dove parcheggerai, che tipo di viaggi farai, cosa dovrai portare….

Per non rimpiangere un cattivo acquisto, la prima cosa da fare è specificare chiaramente I tuoi bisogni. Non fissare gli occhi sul primo camper che incontri. Anche una buona offerta può essere un cattivo acquisto se non è ciò di cui hai bisogno in seguito.

In coppia o in famiglia

Prestare attenzione al numero di posti quando si viaggia e si dorme (a volte non sono gli stessi posti), disposizione degli interni, ripostiglio interno e carico utile del garage, tipi di letto (un letto a soppalco con scale non è uguale a quello a terra) e attrezzature. Non è la stessa cosa viaggiare in famiglia che in coppia, quindi avrai bisogno di cose diverse.

Chiediti quanti passeggeri viaggeranno normalmente nel camper. Questo tipo di veicolo distingue tra passeggeri per la guida e il pernottamento. Niente paura, questi dati compaiono nella sua scheda tecnica.

Importante. Trova le cinture di sicurezza nelle aree approvate per il viaggio. Ci devono essere tanti quanti i passeggeri autorizzati. 

Se avete bambini, guardate il tipo di ancoraggi delle cinture di sicurezza e se vanno contro la marcia, lateralmente o a favore della marcia e assicuratevi di mettere i seggiolini di sicurezza con le garanzie. Se ci sono solo cinture di ancoraggio a due punti, fare attenzione a loro e ai bambini.

Letti e disposizione degli interni

Presta particolare attenzione alla tipologia dei letti: siano essi amovibili o fissi. Come puoi immaginare, quelli fissi occupano spazio utile e quelli rimovibili danno più lavoro. Guarda cosa ti serve in base alla tua età, gusti e necessità di comfort.

Prestare attenzione alla disposizione del camper. Deve corrispondere al tuo stile di vita e consentire una buona mobilità a bordo. Scegli la disposizione dei letti più adatta alle tue esigenze (letto centrale, trasversale o alla francese, baldacchino, letto sala da pranzo, letto a castello o fuoribordo), la cucina ma anche il bagno (wc e doccia separati o no). Scegli un veicolo i cui spazi di stoccaggio e magazzino siano altamente in grado di soddisfare le tue esigenze di stoccaggio e fornire un comfort totale in base alle tue esigenze. Qui pensa soprattutto a quali sport praticherai, se vuoi portare dentro o fuori dal garage le bici, una moto o altri oggetti.

Tipologia di camper, diventa un esperto e scegli in base alle tue esigenze e ai tuoi gusti!

Il noleggio di camper

Camper Capuchina (letto in cima  conducente)

Il camper cappuccino è molto riconoscibile perché ha il letto sopra la cabina di guida. Inoltre, ha letti a castello nella parte posteriore. È perfetto per famiglie da 4 a 6 persone, trasformando la sala da pranzo in un letto.

Il suo aspetto più negativo è che consuma più diesel ed è più rumoroso durante la guida. La spiegazione?: Offre una maggiore resistenza al vento. 

Il noleggio di camper
Il noleggio di camper

Camper profilato (più aerodinamico)

Soprattutto è versatile. Il camper profilato consente di scegliere diverse distribuzioni e dimensioni di altezza e lunghezza. Si adatta quindi perfettamente al numero di persone che viaggiano: da una coppia a un massimo di cinque o sei persone.

Il suo design è più aerodinamico dei camper cappuccini, ha più stabilità e riduce il consumo di carburante. Un altro vantaggio: è facile da guidare.

Il noleggio di camper

Camper integrale

La sua caratteristica principale è che lo spazio è unico, cioè la casa non è separata dalla zona di guida. Danno una sensazione di comfort.

Essendo i letti alle estremità (posteriore e cabina), la parte centrale del soggiorno è sempre utilizzabile e non è bypassabile come nelle altre tipologie di camper. Il numero massimo di persone che possono dormire è di quattro adulti e un bambino.

Sono veicoli che possono misurare fino a 8,80 metri di lunghezza, quindi non è possibile guidarli con la patente B. Il consumo di carburante è compreso tra i nasturzi e quelli profilati.

Leggi anche il nostro articolo

Kucavana - Tipi di camper

I viaggi che farai

Presta particolare attenzione al tipo di viaggi che farai con il tuo camper. Se lo saranno brevi pause di pochi giorni o lunghi viaggi o anche se ci andrai a vivere.

Non sarà la stessa cosa rifare e disfare il letto solo nei fine settimana, come tutti i giorni. 

Analizza anche se intendi utilizzare il tuo camper per accamparti o fare escursioni. Se cosa ti piace il campeggio, Stabilirsi in un luogo abilitato per esso (aree o campeggi) non sarà poi così scomodo per te spostare elementi o montare e smontare letti, ma se il tuo è muoverti facendo percorso din un posto per un altro, il montaggio e lo smontaggio dei letti e degli elementi risulterà più difficile e pesante

Un altro fattore importante è se hai intenzione di farlo sci, sulla neve o sugli itinerari invernali. Qui le tue esigenze saranno per una maggiore mobilità e spazio all'interno del veicolo poiché trascorrerai molte ore all'interno.

Infine, pensa se hai intenzione di fare lunghi viaggi fuori dalla Spagna. Questo ti darà indizi sul fatto che tu abbia bisogno di riscaldamento a gas o gasolio. Il gas è GPL ma non lo troverai fuori dalla Spagna.

Suggerimenti per l'acquisto di un camper di seconda mano

2 Imposta il tuo budget: le basi e gli extra

Il prezzo approssimativo di un camper di seconda mano è tra 25.000 e 45.000 euro (prezzo medio camper usato). Con questo budget puoi trovare camper ben conservati.

Ricorda che, come con qualsiasi veicolo, devi valutare l'equipaggiamento di base e gli extra, e più nei camper che gli extra valgono molto e aiutano molto per il tuo comfort, ricorda che è come una casa.

 L'elenco delle funzionalità è enorme. Ci sono siti web di produttori di camper che possono guidarti anche con un selettore cosa ti sta facendo domande per numero di posti letto, dimensioni, viaggiatori, frigo capiente, garage o doccia separata ... per trovarti il ​​modello migliore. 

Questo selettore ti aiuta a realizzare tutte le possibilità.

Inoltre, una volta che ti mostra il modello migliore per le tue esigenze, ti dà maggiori informazioni sull'attrezzatura. Dividilo in tre categorie: l'indispensabile, più funzionalità e più lusso.

Ad esempio, la categoria Indispensabile comprende equipaggiamenti come climatizzatore cabina manuale, doppi airbag, sedili cabina girevoli e regolabili in altezza, specchietti elettrici con sbrinatore, regolatore + limitatore di velocità, antenna OBD, gradino incassato e coibentato, riscaldamento a carburante. veicolo anche in circolazione, con controllo digitale programmabile, tetto panoramico apribile in cabina, oblò panoramico, doppi vetri oscuranti, illuminazione interna ed esterna 100% LED, presa USB, struttura IRP o technibox.

Tieni conto soprattutto di cose del genere che se hai un impianto di condizionamento per un frigorifero tipo Viesa (che è come un condizionatore che funzionerà senza essere allacciato all'elettricità) costa intorno ai 1500 euro, proprio come un condizionatore. Oppure, se ha sospensioni pneumatiche, qualcosa che migliorerà notevolmente la tua guida e la sicurezza su strada costa circa 3000 euro. Qualcosa che devi valorizzare oltre a vedere i pannelli solari e le batterie (se sono al litio valgono molto) più l'inverter che trasporta, qualcosa che in seguito avrai bisogno di un'assicurazione come extra e che hanno costi elevati.

Ci piace aiutarti con i migliori consigli per l'acquisto di un camper di seconda mano.

3 Confronta i camper. Dove cercare e acquistare camper di seconda mano: portali internet

Se ti chiedi come trovare un camper di seconda mano economico o come trovare un camper di seconda mano da un privato ... ecco un consiglio della famiglia Kucavana:

Prenditi il ​​tuo tempo e non lasciarti infatuare dalle offerte appariscenti.

Se conosci persone che hanno un camper chiedi la loro opinione; Dai un'occhiata al canale YouTube di camper esperti per estrarre informazioni per te stesso e cercare opinioni nei forum specializzati del settore. Visita concessionarie e fiere di settore. E se puoi, prova prima di acquistare.

Portali per camper che ti aiutano davvero

Se decidi di andare sui portali di vendita di camper di seconda mano, ti consigliamo  caravans.net, il più grande portale online per camper secondo molti.

Questa piattaforma è fantastica! 

Suggerimenti per l'acquisto di un camper di seconda mano

Con filtri per effettuare una ricerca veloce

Puoi filtrare i risultati per tipo di camper, marca, modello, posti letto, prezzo, chilometraggio, tipo di venditore (professionista o privato) e molti altri ...

Quando si tratta di acquistare una roulotte di seconda mano, comportati come quando compri un'auto. Applicare il buon senso, diffidare degli affari, consultare le opinioni e non anticipare i soldi.

Venditore professionista o privato?

In questo ci sono opinioni per tutti i gusti. Alcune persone preferiscono fare la transazione con i privati ​​perché pensano che sarà più economica o perché possono farti domande sull'uso che hai dato al camper.

All'estremo opposto ci sono coloro che preferiscono acquistare da un professionista perché la vendita è solitamente accompagnata da garanzie estese. Ma c'è anche il timore che il veicolo sia stato noleggiato più e più volte, passato di mano in mano.

Il giusto prezzo, un altro buon consiglio per l'acquisto di un camper di seconda mano

Il rischio è pagare troppo, ovviamente. Come assicurarsi che il prezzo offerto dal venditore sia corretto: partendo da una piccola ricerca. 

Criteri per un "buon affare"

Come sempre, l'opportunità è in certi casi, l'urgenza della vendita (malattia, morte ...) può ovviamente essere una circostanza favorevole ... per l'acquirente.

Pensa alla rivendita

Ora sei un acquirente, ma forse un giorno diventerai un venditore. Ricorda quindi che l'assenza di alcune attrezzature rende difficoltosa la rivendita (aria condizionata in cabina, in particolare). 

Cosa ne pensate di tutti questi consigli per l'acquisto di un camper di seconda mano?

Se ti chiedi come trovare un camper di seconda mano economico o come trovare un camper di seconda mano da un privato, prenditi il ​​tuo tempo e non lasciarti infatuare dalle offerte appariscenti
I NOSTRI CONSIGLI
Il Kucavana

4 Controlla i forum per suggerimenti prima di acquistare un camper di seconda mano

Dopo aver scelto un modello specifico di camper usato perché le sue caratteristiche corrispondono al tuo stile di vita, consulta i forum su Internet per saperne di più. Il forum per eccellenza è AC Pasión.

In questo modo, conoscerai opinioni a favore e contro e, sicuramente ti renderai conto di alcuni aspetti che hai trascurato. 

Fidati delle persone che pensano. Se il fiume fa rumore è perché l'acqua scorre !.

5 Verificare la sua età e chilometri

Le roulotte, i camper ei camper di solito non hanno molti chilometri se li confrontiamo con un'auto. Sebbene questo dipenda dall'uso che ne è stato dato, di solito si tratta di veicoli che vengono portati su strada sporadicamente e scherzosamente.

A nostro avviso, è consigliabile acquistare Camper di seconda mano che non superano i 100.000 km. Inoltre è preferibile che sia stato utilizzato dallo stesso proprietario ed evitare quelli che sono nel circuito del noleggio da anni.

Un'altra cosa che dovresti tenere in considerazione è se qualcosa alla moda viene importato dalla Germania o da un altro paese e che a volte in questi casi i chilometri originali vengono cambiati quando vengono importati, fai attenzione.

6 Analizza carrozzeria e meccanica

Una buona idea è quella un meccanico di cui ti fidi controllare elementi come carrozzeria, cinghia di distribuzione, frizione, pneumatici, batteria, fari, radiatore, tubo di scarico ...

Quando si acquista un camper di seconda mano, la cosa più importante è controllare il motore, ma anche i freni e le sospensioni. Si spera che l'interno mostri segni di usura, ma queste cose sono estetiche e si riparano facilmente. 

Conviene effettuare un controllo visivo del telo, per assicurarsi che il camper non abbia subito incidenti che ne avrebbero alterato la struttura. 

Qualcosa di importante i pneumatici: Non accettare nessun camper che, anche se sembra avere pneumatici nuovi, ha più di 4 anni. Questo punto è visibile sul lato del pneumatico, dove devi indicare il mese e l'anno di produzione.

Più aspetti da tenere in considerazione: il corretto funzionamento della cinghia di distribuzione, frizione, freni, cambio, batteria, ammortizzatori dei fari, radiatore, tubo di scarico ...

7 Studia la tenuta, il fondo e il soffitto

Quando si esamina il camper, controllare prima le condizioni della carrozzeria. Un controllo che non influenzerà graffi o piccoli urti quanto il possibili infiltrazioni d'acqua, non sempre facilmente individuabile ma uno dei più importanti di un camper di seconda mano. 

Presta attenzione ai minimi segni sulle pareti, sia all'interno che all'esterno e ai grumi che vedi all'esterno o sul soffitto (potrebbe essere che sia gonfio d'acqua). Dentro la cabina, guarda gli odori. Esamina soprattutto bassi e soffitti (sali sulla scala e guardali, importantissimo). Anche il controllo delle condizioni dei punti di fissaggio con accessori e componenti è qualcosa da rivedere.

8 Interni: tocca e guarda!

Continuiamo con la guida dei consigli per acquistare un camper di seconda mano. 

All'interno del camper, tocca e guarda tutto. Per controllare le infiltrazioni è necessario controllare i punti di umidità anche sulle pareti interne, soprattutto in soffitta e negli angoli nascosti.

Un altro indizio: non deve esserci muffa su cuscini e materassi.

Altri aspetti da considerare: lo stato di porte, finestre, portelli e mobili, che tutto si chiuda perfettamente.

9 Controllare il funzionamento di gas, riscaldamento, frigorifero, fornelli, acqua ed elettricità

Chiedi che si accenda il frigo poche ore prima della visita in modo che abbia il tempo di raggiungere la temperatura di esercizio e portare con sé un termometro per controllarne la temperatura interna.

Dopo l'acquisto, è consigliabile fare una recensione il sistema del gas a tecnici specializzati, per adeguare regolatori e tubazioni con omologazioni di ultima generazione. Questo infatti è obbligatorio ogni 4 anni, chiedigli il certificato dell'ultimo controllo gas che ha fatto.

Verifica il funzionamento della pompa dell'acqua aprendo tutti i rubinetti, in questo modo controllerai anche l'arrivo dell'acqua calda e la buona tenuta dei sifoni sotto il lavello della cucina e del lavello del bagno. Consuma molta acqua verificare la tenuta delle valvole del serbatoio di recupero. Fare lo stesso con la toilette, controllare il funzionamento della pompa di scarico e il funzionamento della ghigliottina del cesto di raccolta. 

Accendi tutte le luci e controlla che funzionino.

Verificare con il termometro che il frigorifero si sia sufficientemente raffreddato (4/5 °), spegnerlo e riaccenderlo per verificare il corretto funzionamento del meccanismo di accensione. 

Assicurati che i fornelli si accendano regolarmente, che la fiamma sia fissa e blu. 

A proposito di riscaldamento- Verificare che l'impianto di riscaldamento si accenda regolarmente senza ripetuti tentativi. Il riscaldatore dovrebbe accendersi al primo o al secondo tentativo. Inoltre verifica il funzionamento del sistema di ventilazione e il grado di fumo che fa il tubo esterno del riscaldamento se è diesel.

Se è presente il pannello fotovoltaico, il controllo del funzionamento deve essere effettuato in una giornata di sole. 

In sintesi, prendi nota dei migliori consigli per l'acquisto di un camper di seconda mano 

Prima di acquistare un camper di seconda mano, controllare tutti gli impianti, frigorifero, batteria, sanitari, riscaldamento, qbruciatori a gas, fotovoltaico, luci, prese aria condizionata, ventagli e bottiglia di GPL.

Suggerimenti per l'acquisto di un camper di seconda mano

10 Supervisiona la documentazione legale: richiedi l'ITV!

Prima di acquistare un camper di seconda mano, verifica che tutti i documenti del veicolo siano in ordine: 

  • La ITV deve essere sempre superato, non dimenticare. 
  • Gli extra che porti con te devono essere legalizzati nella tua scheda tecnica, controllala bene. Ad esempio, la sospensione pneumatica ha dovuto superare l'omologazione e la corrispondente legalizzazione ITV.
  • Chiedere al proprietario l'ultimo rapporto ITV, per scoprire se c'è qualche difetto minore.
  • Chiedete al proprietario le garanzie del veicolo di cui dispone, la garanzia di impermeabilità dura normalmente 10-15 anni, se il precedente proprietario ha superato il controllo di tenuta ogni anno, ma non avrete una garanzia. Qualcosa di molto importante da valutare.
  • Verificare il pagamento dell'imposta di circolazione, al momento della compravendita. Chi lo paga? Può essere concordato, sia venditore che acquirente. La cosa normale è quanto paga l'acquirente se la transazione viene effettuata prima di giugno.

Cosa ne pensate della nostra guida di 10 consigli fondamentali per l'acquisto di un camper di seconda mano?

Questa voce ha 10 commenti

  1. anonimo

    Molto utile. Né devi essere sopraffatto cercando di assicurarti che tutto sia perfetto nell'acquisto. Se non ti dà una buona sensazione, ascolta l'istinto. Se te li dà, portala a un seminario (o due), ne vale la pena. L'importante, come dici tu, è sapere cosa vuoi. Non pensavo di acquistare, ma dopo aver noleggiato 3 volte sapevo benissimo cosa avrei voluto come ideale. E l'ho visto ... a 20 km da casa, sfogliando annunci sul web. Quattordici anni, avevo già il bicha. Ma non ho potuto resistere ... Il proprietario non mi ha dato una brutta sensazione (questo può essere fuorviante, ovviamente). Ho chiesto sui forum del marchio e del motore, l'ho portato in officina (dove non lo guardavano quasi mai, davvero) e ... non me ne pento, anche se, come ogni ragazza viziata, mi fa ingrigire e fare soldi , eh, eh. Un affettuoso saluto e salute.

    1. Famiglia Kucavanera

      Grazie mille per il tuo commento. Hai perfettamente ragione, non devi essere sopraffatto e quello che devi fare è goderti l'acquisto alla fine come te 🙂 Congratulazioni a quella ragazza viziata e un grande abbraccio! Salut e km!

  2. Pedro Alessandro

    Grazie per i suggerimenti. ne terrò conto. Anche se, come tutto nella vita, niente è perfetto, e sembra quasi impossibile incontrare e verificare tutti i punti citati. Ma è vero che più punti vengono raggiunti e controllati meglio è, meglio è. Penso che tu debba concentrarti di più sul goderti i bei momenti prima di avere il camper impeccabile. Abbi cura di te e divertiti ancora di più.

    1. Famiglia Kucavanera

      Ciao Pedro, grazie innanzitutto per il tuo commento. La nostra idea era quella di aiutare e fare una guida il più ampia possibile, ma come dici tu, perfetto è nemico del bene 🙂 E la cosa principale nella vita, presta un po' attenzione al cuore e goditelo 🙂 Un abbraccio amico, ci vediamo su la strada!

  3. anonimo

    Olá, ho adorato tutti questi dicas.
    Ci procureremo un camper, così potremo vivere e lavorare, viaggiando per il mondo.
    Che abbiamo comfort e sicurezza.
    Gratitudine. E boas viagens.

    1. Famiglia Kucavanera

      Obrigado pelas suas palavras gentis. Un grande abbraccio amici

  4. casa mobile

    Merci beaucoup pour tous ces conseils – un articolo eccellente!

  5. Maribel

    Ottimi consigli!
    Indicazioni su aspetti tecnici e funzionali. Sono nuovo dell'argomento e ho chiesto a conoscenti che mi hanno dato consigli simili.
    È fantastico avere l'elenco completo che hai messo insieme.

    1. José Coy

      Grazie mille Maribel! Feedback come questo ci incoraggiano ad andare avanti!

  6. Jones

    Mi è piaciuto molto, sto cercando il mio primo camper da acquistare e mi è stato molto utile. Obrigado

Lascia una risposta