Bruxelles in un giorno. Cosa vedere nella Capitale d'Europa
Bruxelles con i bambini

Bruxelles in un giorno. Cosa vedere nella Capitale d'Europa

Indice

Bruxelles cosa vedere in un giorno? Che grande dilemma!
Ecco una proposta indecente

Bruxelles cosa vedere in un giorno? Bruxelles cosa fare? Bruxelles cosa visitare? Senza dubbio un grande dilemma! C'è così tanto da vedere, fare, viaggiare e godersi questa bellissima città che è difficile scegliere un piano perfetto per un solo giorno. La verità è che se dobbiamo consigliare qualcosa, è che ti godi un minimo di due giorni in questa grande città, proprio come abbiamo consigliato Bruges o Gand.

Durante un viaggio attraverso il Belgio in camper, scopriamo le Fiandre e Bruxelles e in particolare le loro città, paesi, parchi naturali e castelli più affascinanti. Abbiamo anche scoperto il Belgio con i bambini, con i nostri figli e con il nostro cane Max, un viaggio in famiglia che sarà difficile dimenticare.

Bruxelles Belgio, senza dubbio, è una delle destinazioni più importanti se vai in Belgio. Bruxelles è la capitale del Belgio ma anche la capitale dell'Unione Europea per eccellenza. Proprio per questo non puoi perdertelo

Bruxelles ha mille progetti, musei, attività, monumenti e luoghi da visitare. È difficile scegliere un piano. Ecco perché vi propongo cosa faremmo a Bruxelles in un giorno, scegliendo tra tutto ciò che abbiamo vissuto lì durante il nostro viaggio attraverso il Belgio.

Inoltre, insieme troverete anche i dettagli di dove mangiare e dove dormire se andate a Bruxelles in camper o andate a Bruxelles in camper. Ma a Bruxelles troverai mille hotel dove soggiornare senza problemi.

Dai, andiamo alla scoperta di questa grande grande città!

Per iniziare ... 2 massime

1 Conoscere un minimo del Belgio. Ti rendiamo le cose facili, ecco una mini guida di base sul Belgio e sulla città di Bruxelles

Conosci la lingua parlata nella città di Bruxelles, dove si trova Bruxelles per sapere come arrivare a Bruxelles, impara a dire grazie in francese, scopri qual è il cibo tipico del Belgio e della città di Bruxelles e hai una conoscenza minima del Belgio e di Bruxelles con questo mini guida pratica. Lo abbiamo reso semplice per te.

Lingua

Bruxelles che lingua si parla

Se stai cercando: Belgio, che lingua si parla? Belgio che lingua parlano? o lingua ufficiale del Belgio? Bruxelles che lingua parli?

Bene, ecco la risposta, Queste sono le 3 lingue ufficiali in Belgio: 

- Olandese (60% della popolazione), parlato nel nord del Belgio nel suo dialetto fiammingo. Durante il nostro viaggio è la lingua che ascoltiamo principalmente e quindi è la lingua che sentirete parlare a Bruges.

- Francese (39% della popolazione), lingua di Bruxelles e regione della Vallonia nel Belgio meridionale.

- Tedesco (1% della popolazione), in una piccola area che tocca la Germania.

Parole di base in francese. Lingua di Bruxelles.

Parole di base in francese, la lingua di Bruxelles

Sì: Oui

No: non

Ciao Bonjour

Buongiorno: Bonjour

Buon pomeriggio: Bon soir

Buona notte: Bonne nuit

Grazie: Merci

Prego: De rien

Per favore: S'il vous plaît

Arrivederci: la nostra rinascita

Valuta e prezzi

Valuta belga

Euro.

Prezzi medi del Belgio

I prezzi sono simili a quelli della Francia, un po 'più alti della Spagna nella maggior parte dei prodotti, ma non molto più costosi. 

Organizzazione territoriale

Organizzazione territoriale del Belgio

3 Regioni: Fiandre, Vallonia e Bruxelles

10 province: Anversa (capitale Anversa), Fiandre orientali (capitale Gand), Brabante fiammingo (capitale Lovanio), Limburgo (capitale Hasselt), Fiandre occidentali (capitale Bruges), Hainaut (capitale Mons), Liegi (dove si parla tedesco) , Lussemburgo (capitale Arlon), Namur (capitale Namur) e Brabante Vallone (capitale Wavre).

Dovresti anche sapere che il Belgio appartiene all'Unione Europea, il Belgio appartiene all'Unione Europea sin dai primi anni.

Mappe: Belgio sulla mappa

Se ti chiedi: dov'è il Belgio, ecco la risposta.

Belgio sulla mappa dell'Europa

Belgio sulla mappa

Mappa del Belgio:

Belgio sulla mappa

Capitale del Belgio

Capitale del Belgio 

Bruxelles è la capitale del Belgio e anche dell'Unione europea

bandiera

Bandiera del Belgio 

bandiera del belgio

Popolazione del Belgio

Popolazione del Belgio / abitanti del Belgio:

Circa 11.000.000 di abitanti

Cibo tipico in Belgio

Assaggiare la gastronomia del paese in cui viaggiamo dovrebbe essere un must nei nostri viaggi.

In Belgio l'acquisto nei supermercati è simile a quello in Spagna. Ora, i ristoranti non hanno un menu come qui. Di solito è una lettera e di solito si mangia solo un piatto e di solito senza dessert. È vero che i piatti sono grandi e sufficienti. 

Ci sono molti fast food e friggitorie che per un prezzo basso, intorno ai 10 euro a persona si mangia bene. Ma se quello che vuoi è provare la gastronomia di qualità del paese, ha un prezzo medio a persona di 20 euro ordinando un solo piatto.

Comunque sia, non partire senza aver provato il seguente cibo tipico in Belgio

Cibo tipico in Belgio

- Le Frieten, le patatine fritte con mille salse tra cui scegliere. I belgi lo adorano soprattutto con la maionese. I belgi ritengono di averli inventati.

- Carbonade flamande o stoofvless in olandese, lo spezzatino di manzo per eccellenza accompagnato da patatine fritte.

- Stoemp, il muré di patate con verdure. Lo mettono per accompagnare più volte le tipiche polpette ripiene di grandi dimensioni in Belgio o altri piatti di carne o pesce.

- Moules frites, cozze con patatine fritte. Come i francesi ma con salse variegate molto ricche. Certo, qui il piatto costa il doppio che in Francia.

- Garnaalkroket, crocchette di gamberetti o deliziosi gamberetti. I gamberi in generale sono molto gustosi e lo mettono anche nelle insalate o come contorno, soprattutto sulla costa belga.

Dolci tipici del Belgio

- La cioccolata, cioccolato belga. Inventori della pralina e con grandi marchi come Neuhaus, Godiva, Leónidas, Marcolini, Nirvana, ecc ...

- Wafels, le super cialde belghe che esistono di diverse varietà e tipologie di impasti e condimenti.

- Cuberdons o anche chiamato nelle Fiandre neuzekes (nasi), come un cioccolato fatto con sciroppo e gomma arabica. Li abbiamo visti soprattutto a Gand. Sono come i dolci.

Bevande tipiche dal Belgio

- birra belga. La bevanda per eccellenza. Dicono che sia la migliore birra del mondo. Sono birre di graduazione più alta che in Spagna e sono davvero molto buone. Quelli che ci piacciono di più sono Grimbergen, Leffe, Stella Artois, Westmalle ... La maggior parte di loro sono realizzati in abbazie o monasteri trappisti.

Suggerimenti per viaggiare in camper o furgone in Belgio

Regolamento per la sosta e la notte in Belgio in camper

In Belgio puoi pernottare e parcheggiare ovunque non sia vietato da un'ordinanza o da un regolamento comunale. I regolamenti sono come gli spagnoli in termini di pernottamento in un furgone o in un camper. 

Sulla costa belga è difficile parcheggiare e passare la notte in camper, ma nel resto del Paese ci sono parecchie zone autorizzate.

Inoltre, ci sono parecchi posti con parcheggio per camper e aree per camper a pagamento e anche gratuiti in alcune piccole città. Questi ultimi sono, tuttavia, molto eccezionali rispetto a paesi come la Francia.

Spazzatura

Se non ti trovi in ​​un'area camper, vedrai che a volte è difficile gettare la spazzatura in questo paese. I container non sono pubblici e scarseggiano prima per strada e poi sono chiusi (funzionano con chiave o card).

Muoversi in Belgio: strade e biciclette

Strade del Belgio

In Belgio il strade sono tutte gratuite, anche se non ci sono autostrade eccellenti come quelle a pedaggio in Francia e Spagna. Hanno dei dossi, ma generalmente sono buoni.

 

Bicicletta, un must in Belgio per muoversi

D'altra parte, tieni presente di spostarti nelle città e nei paesi che sono i mezzi di trasporto per eccellenza Bici.

Sii vigile quando guidi i ciclisti, hanno sempre la preferenza e vanno anche senza casco.

E se puoi, porta la tua bici con te, pioggia o sole sono un must per goderti questo viaggio. 

Siti ufficiali del turismo di Belgio e Bruxelles

Sito ufficiale del turismo di Bruxelles:

https://visit.brussels/es

Sito ufficiale del turismo del Belgio per le Fiandre e la regione di Bruxelles: 

https://www.visitflanders.com/es/

Lasciati ispirare anche dai loro social network: 

https://www.instagram.com/turismoflandesybruselas/

https://www.youtube.com/channel/UCHQ6dUKcRTGwwKqJVZwwT7Q

https://www.facebook.com/TurismodeBelgica.FlandesyBruselas

Muoversi in bicicletta, un must per godersi il Belgio e Bruxelles in pochi giorni senza voler prendere la metro

Per muoverti liberamente in Belgio e godertelo, devi portare la tua bici o noleggiarne una. Senza dubbio, è un elemento essenziale che trasforma il viaggio. Muoversi in bicicletta a Bruxelles Belgio è facile, sicuro e comodo. Migliaia di piste ciclabili pianeggianti e protette dal traffico ti fanno esplorare la città, i suoi bellissimi parchi e i suoi mille angoli in modo agile, divertente e molto sicuro.

E a Bruxelles, se non hai la tua bicicletta, sei fortunato, ci sono molti posti che te la noleggiano e per un prezzo molto ragionevole. Visita questo Sito web del turismo delle Fiandre per vedere alcuni posti dove è possibile noleggiare una bicicletta a Bruxelles Belgio.

Bruxelles cosa vedere in un giorno in ordine. Non possiamo renderti le cose più facili

Ecco le nostre proposte di cosa vedere in un giorno nella città di Bruxelles. In altre parole, vedremo l'essenziale Bruxelles, che per noi sono i luoghi più belli e sorprendenti di Bruxelles in Belgio.

Va detto che il nostro percorso è basato sul post della nostra cara amica Elena dal suo blog Instantes de Felicidad, dove ha un buon post su Bruxelles che consiglia l'essenziale da visitare in questa bellissima città

Uno degli articoli che abbiamo fatto su Bruxelles, Gand e Bruges in un giorno.

LA PRIMA ORA DEL MATTINO. Siamo decollati dal quartiere Atomium

 Sono le 10 del mattino e abbiamo iniziato con gioia il tour di Bruxelles. Un percorso che ci stancherà da buoni viaggiatori, ma con cui godremo della bellezza.

La prima cosa che faremo è recarci nel luogo dove svetta il simbolo di Bruxelles, il Tour Effeil de Bruxelles: l'Atomium. 

Abbiamo iniziato vedendo questo imponente monumento. Sai che ci sono scale mobili tra le diverse palle? La grandezza di entrare nell'Atomium è che ci darà una bella vista della città. Alcuni punti di vista che ci aiuteranno a farci un'idea di quanto sia grande Bruxelles.

Dall'Atomium, se vai con i bambini, non perdere Mini Europe a Bruxelles. Un luogo dove vedere l'Unione Europea con occhi diversi e con un punto piuttosto didattico oltre che divertente.

Se non vai con i bambini puoi andare in uno dei musei intorno all'Atomium come il Design, molto attraente e divertente.

mini europe bruxelles, bruxelles con i bambini

Continua ad entrare e localizzarti nella città di Bruxelles con una passeggiata in un grande parco visitando il Giappone e la Cina 

Bruxelles cosa visitare? Continueremo il nostro percorso, attraversando il grande Lake Park, park laken. Respireremo aria pulita nel mezzo di questa grande città, andremo a vedere il Palazzo del Belvedere e il Castello Reale di Laken, dove vive la famiglia reale del Belgio. Insieme a lui proseguiremo e scopriremo la torre giapponese e il palazzo cinese e oltre i giardini del palazzo reale, di cui si può visitare una parte

Bruxelles cosa vedere in un giorno

ORA DI MANGIARE. È ora di mangiare bene, gustare un pasto tipico a Bruxelles mentre pianifichi la tua prossima visita

E sia camminare che camminare stuzzicano l'appetito. È ora di mangiare e riposare un po ', mentre torniamo dalla guida e diamo la priorità a cosa continuare a guardare. Ricorda che sei a Bruxelles, in Belgio, qui mangi tra le 12 e le 13 ore. E anche se non ti piace, ti consiglio di mangiare in quel momento. Perché? Beh, perché alle 17 chiudono tutto, quindi è meglio che mangi ora e approfitti del pomeriggio, lo apprezzerai dopo.

BRUXELLES DOVE MANGIARE

Beh, guarda ci sono così tanti ristoranti a Bruxelles che non ho potuto elencarli tutti. Soprattutto, guarda la guida sopra, che ha i piatti tipici belgi che non dovresti dimenticare di provare.

cibo tipico belga

UN POMERIGGIO EUROPEO DIVERTENTE E CULTURA al Parlamento Europeo

Fino alle 15:XNUMX hai tempo per visitare il Parlamento europeo. Una visita gratuita con audioguida in spagnolo che vale davvero la pena per capire cosa si fa qui. Senza dubbio dovresti andare a vedere con i tuoi occhi il luogo in cui vengono decise le leggi più importanti in Europa.

E poi girovagare per un po 'in questo quartiere europeo. Scopri il glamour di uno dei suoi piccoli negozi e acquista i migliori cioccolatini belgi che abbiamo assaggiato nel paese in uno dei suoi negozi di cioccolato vicini.

Bruxelles cosa fare con i bambini

CONTINUIAMO CON IL POMERIGGIO-NOTTE. Andiamo al centro di Bruxelles alla Grand Place e Menneken pis

Un altro posto imperdibile a Bruxelles è vedere il Menneken pis, una fontana del XV secolo di un ragazzo nudo che fa pipì che viene mascherato 130 giorni all'anno per feste diverse. Tutti immaginano che sia più grande di quello che finisci per vedere. Un simpatico ragazzino di 60 anni e pochi centimetri. La realtà è che questa famosa statua in bronzo è una copia dell'originale che si trova nel museo della città. Una statua che rappresenta lo spirito di libertà di Bruxelles e della sua gente e che custodisce la leggenda che un ragazzo salvò Bruxelles dalle sue fiamme facendo pipì. 

E a parte il Menneken pis, è fondamentale passeggiare per la Grand Place di Bruxelles, una piazza impressionante che al tramonto diventa magica. Vedere lo spettacolare municipio e le sue terrazze affollate è di per sé uno spettacolo da vedere.

Fai uno spuntino e non perderti i cioccolatini o le cialde

Dopo tanto girovagare per il centro, non dimenticare di comprare cioccolatini e per mangiare un buon waffle completo o se siete salati delle buone patatine fritte belghe. Non si tratta di ingrassare, si tratta di conoscere bene la gastronomia della città di Bruxelles e del Belgio. E sai, Bruxelles dove mangiare? Dovunque! È pieno di negozietti carini che fanno waffle e cioccolatini per te.

TEMPO DI CENA. Gioca una cena deliziosa, non perdere la vita notturna della Grand Place di Bruxelles e dei suoi dintorni

Ancora una volta, tanto camminare ha stuzzicato il nostro appetito. È ora di cena, ma questa volta è un terrazzino in un bel posto. Ti consiglio di andare in un buon ristorante, uno di quelli dall'elegante tocco bohémien che si trova a Bruxelles e che lì ti delizia con le sue Moules Frites o le sue tipiche crocchette di stufato o di gamberi, il salmone o il suo entrecote fritto su pietra. E tutto marinato con ottime birre belghe.

Non potrei raccomandare un ristorante, ce ne sono molti buoni, quindi provane uno che attiri la tua attenzione e goditi del buon cibo.

cibo tipico belga

Campeggio Bruxelles e altre opzioni se vai a Bruxelles in camper, roulotte o vai a Bruxelles in camper per passare la notte

Bruxelles in camper non è facile come Bruges in camper. Non c'è un'area per camper, quindi ci sono solo due opzioni: in un parcheggio o nel campeggio Brussels Open Sky, che è il più vicino al centro o altri due intorno ad esso. I campeggi di Bruxelles sono abbastanza lontani dal centro e il prezzo si aggira intorno ai 45-50 € a notte per due adulti e due bambini.

Scegliamo un parcheggio in questo caso dove ti lasciano passare la notte in camper o camper. Il parcheggio è in una delle strade intorno all'Atomium. Abbiamo dormito con l'atomium acceso in cima, uno spettacolo e così la mattina eravamo vicini per la sua visita e la visita alla mini europa. Sono parcheggi della zona blu, a pagamento durante il giorno, anche se non molto costosi (tutto il giorno e la notte circa 12 €). Di giorno è una zona molto tranquilla e trafficata ma di notte va detto che a seconda della strada in cui ci si trova ci sono bambini che bevono bottiglie o si radunano (anche se partono alle 00). Devi andare in strada per vedere i camion più silenziosi di notte per passare la notte a Bruxelles in un camper con la massima tranquillità.

Belgio in camper

Galleria fotografica di Bruxelles Belgio

Belgio cosa vedere: 16 destinazioni essenziali di un percorso perfetto attraverso il Belgio

Belgio cosa vedere

Post sulle città e destinazioni del Belgio per completare il tuo viaggio in Belgio ...

Non perdere questi post che possono aiutarti a completare la pianificazione di un viaggio di 10 attraverso il Belgio in camper, camper o un viaggio in Belgio in auto da solo. Qui scoprirai articoli sul Belgio da vedere, le città belghe, il Belgio sulla mappa su un viaggio in Belgio, sul Belgio Bruges, sul Belgio Gand, sul Belgio Anversa, sul Belgio Ostenda, sul Belgio Leuven, sulla capitale del Belgio Bruxelles e infine su un percorso attraverso il Belgio che tu può ispirare.

Post su altri percorsi che potrebbero interessarti ...

Non perdere questi post che possono ispirarti nel tuo prossimo viaggio

Speriamo che questo viaggio ti sia piaciuto tanto quanto noi. Se ti è piaciuto facci sapere in un commento e iscriviti alla newsletter del nostro blog e dei social network. Ci incoraggia a continuare a scrivere!

Famiglia Kucavana
sommario
Articolo Nome
Gand cosa vedere in un giorno o due delle città medievali più eleganti e fiabesche del Belgio. Un articolo da sapere su Gand Belgio cosa vedere.
Descrizione
Gand cosa vedere in un giorno o due delle città medievali più eleganti e fiabesche del Belgio. Un articolo da sapere su Gand Belgio cosa vedere.
Autore
Editore Nome
Kucavana
Editore Logo

Lascia una risposta