La giungla di Irati in furgone e i Paesi Baschi in camper di @enfurgoyenautocaravana
Selva de Irati in camper e Paesi Baschi in furgone

La giungla di Irati in furgone e i Paesi Baschi in camper di @enfurgoyenautocaravana

[Totale: 1   Media: 5/ 5]

Due famiglie con obiettivi chiari: viaggiare, natura e divertimento. Non importa se con un furgone o in un camper, qui valgono entrambe le cose.

Se vuoi saperne di più sui viaggi in camper o furgone, non esitare a incontrare questo fantastico team di viaggiatori.

Due consigli: Selva de Irati in camper o furgone e Paesi Baschi in qualunque cosa tu voglia

Siamo due famiglie e abbiamo due percorsi da consigliare in base alla nostra esperienza nel precedente reclusione.

La parte furgone consiglia la foresta di Irati con camper o furgone o qualsiasi cosa tu voglia.

Proponiamo di iniziare nel sud della Francia e dei Pirenei per finire di visitare la foresta di Irati in Navarra, è così che l'abbiamo fatto. 

È un bel posto da visitare. Un paio di anni fa potevi pernottare nello stesso parcheggio, ma ora non puoi (te lo dicono quando arrivi). Quindi scorriamo verso l'alto Ochagavia. Una città affascinante. Ha due posti auto gratuiti per dormire, dove dormiamo in uno di loro molto tranquillo. In paese è presente anche un campeggio che ha tariffe solo per il pernottamento nel caso in cui siate più in campeggio o necessitiate di servizi.

La parte camper consiglia i Paesi Baschi in camper o furgone o qualsiasi cosa tu voglia.

Era il nostro primo percorso in camper, prima che avessimo una roulotte. Proponiamo il percorso che abbiamo fatto, da cui siamo partiti Hondarribia, dove non puoi smettere di passeggiare per il suo centro storico e bere qualche pintxos è d'obbligo.

E finiamo zumaia, dove è fondamentale visitare il Flysch e l'Eremo di San Telmo (famoso per il film 8 cognomi baschi). Era la prima volta che passavamo la notte e senza problemi, anche se quella che ci è piaciuta di più è stata la area camper gratuita di Listorreta, molto tranquillo, con tavoli da picnic e barbecue, un piacere in mezzo alla natura, ma i servizi igienici sono aperti solo pochi mesi all'anno.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia una risposta